The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Italiani all'estero > Vivere e lavorare all'estero

Lavorare in Ucraina

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Federico Marciano
male
federico.marciano@tiscali.it
Anavel71

Ciao a tutti, sono nuovissimo del forum e vi pongo una domanda: Mi piacerebbe molto lavorare in Ucraina, ed al momento mi trovo a Kiev (fino a Martedì mattina...). Vorrei aprire una attività qui, per esempio impresa edile (che è la mia attività in Italia) oppure Import/export (vino e prodotti alimentari, eventualmente altro se c'è domanda).
Parlando con i locali, ho ottenuto solo una gran confusione, sentendo tutto ed il contrario di tutto...insomma se sò + o - tanto quanto il mio 1° viaggio qui ad Agosto 2008.
Se qualcuno fosse così gentile da darmi qualche dritta gliene sarei molto grato!!
Grazie 1000.
Federico
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Anavel71:
Ciao a tutti, sono nuovissimo del forum e vi pongo una domanda: Mi piacerebbe molto lavorare in Ucraina, ed al momento mi trovo a Kiev (fino a Martedì mattina...). Vorrei aprire una attività qui, per esempio impresa edile (che è la mia attività in Italia) oppure Import/export (vino e prodotti alimentari, eventualmente altro se c'è domanda). Parlando con i locali, ho ottenuto solo una gran confusione, sentendo tutto ed il contrario di tutto...insomma se sò + o - tanto quanto il mio 1° viaggio qui ad Agosto 2008. Se qualcuno fosse così gentile da darmi qualche dritta gliene sarei molto grato!! Grazie 1000. Federico

il post, mi sembra un de javu(qualcuno mi chiese gia' informazioni e aveva un topic simile: anavel_gato), comunque, sconsiglio, poiche' a kiew e in ucraina, il mercato immobiliare ha preso una mazzata impressionante -70%, ed e' segnalato come altamente speculativo.

Facendo recupero crediti, per banche, posso segnalare che molti insoluti sugli immobili derivano dall'ucraina. Pertanto consiglio germania est, repubblica ceca, e polonia, meno altalenanti e meno rischiosi dell'ucraina, per l'immobiliare.

Per l'import-export di prodotti alimentari, l'ucraina e' vicina alla bancarotta, per cui fai te, se vuoi buttare i soldi...



Federico Marciano
male
federico.marciano@tiscali.it
Anavel71

Dominedio:
il post, mi sembra un de javu(qualcuno mi chiese gia' informazioni e aveva un topic simile: anavel_gato), comunque, sconsiglio, poiche' a kiew e in ucraina, il mercato immobiliare ha preso una mazzata impressionante -70%, ed e' segnalato come altamente speculativo.

-Scusa Dominedio...io non sono proprio un economista, ma...proprio quando i prezzi di un qualsivoglia genere (borsa, fondi, merci o real estate)subiscono un così drastico crollo dei prezzi che è proprio il momento di acquistare o sbaglio? (cmq il ribasso è attestato intorno al 25/30% - fonte ambasciata italiana a Kiev!!!).

Dominedio:
Facendo recupero crediti, per banche, posso segnalare che molti insoluti sugli immobili derivano dall'ucraina.

-E questo che centra se io compro? (sia che pago cash o accendo un mutuo?) Se gli altri non pagano, non è detto che valga per me..e come anzidetto + i prezzi calano meglio è x chi investe!!!

Dominedio:
Per l'import-export di prodotti alimentari, l'ucraina e' vicina alla bancarotta, per cui fai te, se vuoi buttare i soldi...

-Molta altra gente non è x nulla di questo avviso...in Italia per esempio la classe emergente stà skiattando, in Ucraina stà emergendo...eppure di brutto..(e tra l'altro tutti i nostri connazionali che stanno investendo in Ucraina non la pensano proprio così!!!). Chissà se a tutti i possessori di Cayenne, Bentley, Hummer vari è arrivata la notizia che l'Ucraina è in bancarotta? ;) (ed ancora...con tutte le persone che ho interpellato mi ripetono che ci sono infinite possibilità di impresa...compreso qualcuno in ambasciata...saranno forse tutti fuori come balconi??)...con ciò non è detto che io riesca...tuttalpiù come ho constatato il mercato ucraino è iper-chiuso x gli stranieri!!!
Eh si...mentre invece in germania est, repubblica ceca, e polonia navigano nell'oro...(eppoi preferisco fuori dall'UE...vedi alla voce Romania a proposito di bolle speculative!!!)
Mah...qualche altro suggerimento??
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

come dire che dobbiamo essere positivi !! grande thumbs_upsmile_wink
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Anavel71:
Dominedio: il post, mi sembra un de javu(qualcuno mi chiese gia' informazioni e aveva un topic simile: anavel_gato), comunque, sconsiglio, poiche' a kiew e in ucraina, il mercato immobiliare ha preso una mazzata impressionante -70%, ed e' segnalato come altamente speculativo. -Scusa Dominedio...io non sono proprio un economista, ma...proprio quando i prezzi di un qualsivoglia genere (borsa, fondi, merci o real estate)subiscono un così drastico crollo dei prezzi che è proprio il momento di acquistare o sbaglio? (cmq il ribasso è attestato intorno al 25/30% - fonte ambasciata italiana a Kiev!!!). Dominedio: Facendo recupero crediti, per banche, posso segnalare che molti insoluti sugli immobili derivano dall'ucraina. -E questo che centra se io compro? (sia che pago cash o accendo un mutuo?) Se gli altri non pagano, non è detto che valga per me..e come anzidetto + i prezzi calano meglio è x chi investe!!! Dominedio: Per l'import-export di prodotti alimentari, l'ucraina e' vicina alla bancarotta, per cui fai te, se vuoi buttare i soldi... -Molta altra gente non è x nulla di questo avviso...in Italia per esempio la classe emergente stà skiattando, in Ucraina stà emergendo...eppure di brutto..(e tra l'altro tutti i nostri connazionali che stanno investendo in Ucraina non la pensano proprio così!!!). Chissà se a tutti i possessori di Cayenne, Bentley, Hummer vari è arrivata la notizia che l'Ucraina è in bancarotta? ;) (ed ancora...con tutte le persone che ho interpellato mi ripetono che ci sono infinite possibilità di impresa...compreso qualcuno in ambasciata...saranno forse tutti fuori come balconi??)...con ciò non è detto che io riesca...tuttalpiù come ho constatato il mercato ucraino è iper-chiuso x gli stranieri!!! Eh si...mentre invece in germania est, repubblica ceca, e polonia navigano nell'oro...(eppoi preferisco fuori dall'UE...vedi alla voce Romania a proposito di bolle speculative!!!) Mah...qualche altro suggerimento??

be' sinceramente se vuoi essere positivo, i soldi sono i tuoi, se li vuoi buttare via, sono fatti tuoi.

L'economia ucraina, e' solo speculazione, il tessuto produttivo non c'e' niente,e le prospettive sul futuro sono alquanto basse.

Il paese e' a uno dei primi posti in ambito di corruzione, al mondo,e le prospettive nel lungo termine non sono buono.

Coi prezzi in calo, in parte e' vero, che sarebbe buono comprare, ma devi considerare che non si puo' costruire le case dai tetti. Quando per un appartamento in centro a kiew spendi 150 mila dollari, a fronte di stipendi medi di 200 dollari al mese, be' c'e' qualcosa che non va',e i prezzi continuano a essere sopravvalutati.

L'ucraina non sta emergendo per niente come stato. L'ucraina rientra nei tre stati ucraina, bulgaria, e romania, in cui ci sono state aspettative troppo alte e sono stati gonfiati dal credito inflazionistico.

I piu' seri consulenti economici mondiali, sconsigliano di investirci 1 soldo.

personalmente conoscendo la situazione, io non ci investirei due soldi.

Germania est polonia e repubblica ceca, rispetto a romania , ucraina e bulgaria, sono come l'arabia saudita, in ogni punto che tocchi c'e' oro(tant'e' vero che circa 2-3 milioni di ucraini vivono in quella zona , e stanno arrivando la').

Poi se guardi i possessori di cayanne , ti ricordo, che si puo' fare in leasing,e c'e' la classica cultura italiota, di farsi vedere che hai i soldi, anche quando sei un miserabile morto di fame e che solo un 10% della popolazione ucraina vive in agiatezza.

Poi se vuoi investire fuori dalla comunita' europea, be' e' meglio la bielorussia, e' un paese molto piu' stabile e con una classe dirigente migliore.

E poi ti do' una notizia, che l'ucraina ha ricevuto un prestito FMI, per salvarla dalla bancarotta di recente.

Personalmente senza offendere i nostri amici ucraini che sono nel forum, e' chiaro che l'ucraina e' un posto dove almeno nel breve non si puo' investire.

Ci sono fonte diplomatiche che accreditano la possibilita' di una guerra civile nel giro di 5 anni.


Considera che ho amici che hanno attivita' produttive a kiew, e ho uno stesso mio parente che ha un ristorante a kiew, e e' fidanzato con la figlia del direttore generale del ministero dell'economia, per cui i dati di cui sono in possesso, non sono farlocchi.

Poi se vuoi buttarci i soldi, be' i soldi sono tuoi e puoi farci quello che ti pare.




N L
male
superottiz@yahoo.it
Bando_80

e mi sento di aggiungere a quanto postato da Dominedio, che tra le altre cose, caro Anavel71, non mi sembra che tu abbia proposto delle idee imprenditoriali nuove (a meno che non hai voluto tenerci nascosta la tua vera idea imprenditoriale smile_wink):

vuoi aprire una azienda edile nel paese dove l'ultimo dei passanti è in grado di costruirsi una casa da solo: gli ucraini, per quello che ho potuto constatare io, sono muratori capaci le città sono piene di imprese edili (che difficilmente faranno entrare qualcuno dall'esterno)
per quanto riguarda l'import export di prootti alimentari devi considerare il fatto che in ucraina, per farti un esempio, il pane costa 5-6 grivnie al kg: ciò significa circa 1/10 rispetto all'italia.
Se vuoi importare prodotti italiani (immagno di un certo livello)avrai grosse difficoltà a trovare chi poi te li compra: altro esempio
compri una botiglia di vino da un produttore italiano e la paghi diciamo 5 euro-Per riuscira a farci margine,al netto di tutti i costi+dogana devi venderla almeno a 13-14 euro (130-140 grivnie che ti assicuro, è già un prezzo alto)

E' vero anche che il vero imprenditore è la persona capace di rischiare, dunque se riieni di poter provare e credi che la tua idea possa funzionare, non mollare!
Gregory Nero
notdefinite
nap-cwc@mail.ru
Gregory

Anavel71:
Ciao a tutti, sono nuovissimo del forum e vi pongo una domanda: Mi piacerebbe molto lavorare in Ucraina, ed al momento mi trovo a Kiev (fino a Martedì mattina...). Vorrei aprire una attività qui, per esempio impresa edile (che è la mia attività in Italia) oppure Import/export (vino e prodotti alimentari, eventualmente altro se c'è domanda). Parlando con i locali, ho ottenuto solo una gran confusione, sentendo tutto ed il contrario di tutto...insomma se sò + o - tanto quanto il mio 1° viaggio qui ad Agosto 2008. Se qualcuno fosse così gentile da darmi qualche dritta gliene sarei molto grato!! Grazie 1000. Federico

Egregio Sig.Federico,
Ho interessamento collaborare con Lei, relativo i vostri progetti a Kiev.
Perche? Io lavoro in Italia gia quinto onno.In questo momento lavoro in
ufficio a Napoli. Ho esperienza di lavoro nel campo varii di business.
La mia famiglia abita a Kiev. Potrei lavorare di promotore e preparare
base per vostri progetti. Il mio cell.327 665 95 02

P.S. Chiedo scusa per possibili i sbagli, - imparo.
Gregory
Irene Ivanova
female
info@charitable.org.ua
Irenekiev

Anavel71, io abito a Kiev e mio lavoro gira anche intorno alle domande che hai fatto (organizzazione di import-export tra Italia e Ucraina, rappresentanza degli interessi in Ucraina). Dal punto di vista di un professionista, ti assicuro che Dominedio ha una sua ragione, ma bisogna considerare che questo periodo di crisi da una certa influenza sulla situazione non tanto positiva. Hai anche ragione tu, portando le statistiche di Ambasciata Italiana a Kiev, perche prima del maggio 2008 Ucraina presentava un mecrato molto attraente per gli investimenti. Per darti un consiglio piu' corretto occorre valutare diversi punti e cercare il settore, dove puoi approfittare della situazione presente economica e non portare le perdite.
Se hai delle domande, puoi scrivermi su e-mail: bordynyuk smile_regular gmail.com
Irene
Davide Senatore
male
davide_senatore@libero.it
Logico

ho seguito questo post per il fatto di essere anche io interessato ad un eventuale spostamento in ucraina per poter creare qualcosa di migliore di quanto non sia riuscito in italia, e mi son reso conto che tra botta e risposta in questo argomento non ci sia da dar torto a nessuno fino a prova evidente contraria, certo che sarebbe (da come la penso io) una follia fare import export italia ucraina, forse sarebbe meglio il contrario, fermo restando che comunque i prodotti ucraini in italia dovrebbero costare minimo la meta, io conosco negozi che vendono articoli di alimentazione il doppio dei nostri, ad esempio la pancetta affumicata costa 7 euro al chilo e dai nostri supermercati la trovo anche a meno, morale della favola, sarebbe un buon affare vendere a prezzi minori per incuriosire l'italiano medio a provare e ricompare quel tipo di alimento sia per il prezzo minore che per il buon sapore, in ucraina il contrario (sempre secondo me) non sarebbe possibile, un altra fantastica idea che mi e' venuta da buon meridionale sarebbe quella di stare sul posto lavorando (i loro) prodotti nettamente inferiori economicamente alla nostra maniera, indi proporli a supermarket ristoranti italiani ecc...e chiaro a prezzi non dico uguali ai loro prodotti ma quasi, cioe' indurli a fare la stessa cosa che si dovrebbe fare con prodotti ucraini in italia, indurli a provare e ricomprare i prodotti manufactured italy.;) opzionare sulla quantita' e qualita'con tanto di firma della ditta e timbro per poter proporre i suddetti prodotti anche fuori ucraina, tipo russia, polonia,lettonia ecc..insomma dove c'e' scarsa reperibilita' di prodotti italiani (che a parer mio sono i migliori in assoluto. quello che tutti non hanno capito (secondo me) e' che in quei paesi hanno tutto e forse piu' di quello che abbiamo noi, solo che il verbo aspettare e lavorare quei prodotti in quei posti non esiste, esiste per esempio quando si uccide un maiale, ucciderlo, sezionarlo alla meno peggio e rivenderlo, subito!! e questo vale per agnelli, bovini,ecc..il pollo e' l'unica cosa che ho visto un po' di tempo lo perdono per spennarlo;) noi quando lavoriamo un maiale ..primo si uccide oggi e domani si lavora, secondo, sezioniamo l'animale in ogni sua parte lavorandolo, terzo per consumare quei prodotti si deve aspettare minimo tre mesi, e tu lo vedi un ucraino aspettare tre lunghi mesi per mangiare ,lardo e aglio? e questo vale per l'ediliza, ristorazione,il nostro parmigiano minimo 12 mesi, prosciutto minimo 12 mesi salami, soppressate pancetta lardo con gli aromi, minimo tre mesi, provate a trovare una bistecca di carne per arrosto con osso in ucraina, oppure una braciola di maiale.;)come la abbiamo noi, la carne e' piena di sangue(segno che e' stata macellata al momento e rivenduta, non si capisce che tipo di carne sia, mischiano arrosto con muscolo, tagliano il pezzo con martello e scalpello;) vabbe' basta con sta' poesia, cmq chi riesce a mettere in pratica quello che ho scritto riguardo alle nostre lavorazioni con i loro prodotti vedrete che boom che fara'..ps. i miei sono esempi riguardanti tutti i prodotti non solo la carne, edilizia, cartongesso, manodopera in genere, insomma tutto quello che ci vorrebbe tempo e esperienze la' non c'e' , noi abbiamo tesori non visibili(o almeno non sfruttabili) loro li hanno visibili e a portata di mano ma non lo sanno. sapete quanto latte fresco hanno? sai quanti formaggi, caciocavalli,mozzarelle,si potrebbero proporre? avete visto i loro formaggi? oggi munto il latte, stasera si puo' mangiare max il giorno dopo, non e' vero? ciao a tutti..

Link correlati soggiorno in ucraina
M5S e Ucraina
Occasioni di lavoro a San Pietroburgo
lavorare in ucraina o russia
lavoro stagionale a spt
Lavorare in Russia
www.cdlmarcofois.ru per problemariche lavoro
Offerta di lavoro a Piter
investimenti in ucraina
x lavoro
Lavorare in Ucraina
www.adv-c.ru rientro a MOSCA
ucraina eto ucraina
wwwadv-c.ru invia il tuo cv per ricerca lavoro
cerco lavoro a Mosca
www.adv-c.ru :convenzione ai forumisti.
lavoro in Russia
Il lavoro
informazioni
Buonasera a tutti
USA e Ucraina
La Russia "chiude" il gas all'Ucraina
salve a tutti mi presento : mi chiamo tony
ucraina
Un informazione...di lavoro
ucraina
UCRAINA
lavoro
Tim in Ucraina ed sms
Cittadinanza Ucraina
radiattivita' in ucraina..
ucraina
ucraina