The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Non classificati

vacanze e russi

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Luca Baldini
notdefinite
lucabaldini33@hotmail.com
Luca

Dopo tutte queste bufere, identità nascoste, gnocca-sì gnocca-no, malfunzionamento del server etc etc..... Torniamo a parlare di qualcosa che a che fare con la Russia. Mi sono sempre domandato dove vanno in vacanza i russi. C'è nessuno che ne vuol parlare? Lancio qualche spunto:

1) Sochi, tanti vanno a Sochi, io non ci sono mai stato, ma che sarà mai? Una Rimini spostata ad oriente?

2) Dacia. Ma è davvero una vera vacanza?

3) SPB presa d'assalto da occidentali infoiati o meta romantica per russi sprovvisti di "visa" per l'estero?

4) Egitto: sembra di sentir parlare solo italiano e russo a Sharm!!! Ma è per la facilità con cui possono ottenere il permesso o per i costi relativamente bassi???

5) Turchia: pare che prima o poi una scappatella in Turchia un russo la faccia sempre!!! Saranno i soliti motivi dell'Egitto?

6) Montecarlo: Questa è una vacanza per privilegiati, ma per avere una idea dei "nuovi russi" basta passare un weekend a Montecarlo!!!!



notdefinite
dingo2@hotamil.com
Dingo2

quote:

Dopo tutte queste bufere, identità nascoste, gnocca-sì gnocca-no, malfunzionamento del server etc etc..... Torniamo a parlare di qualcosa che a che fare con la Russia. Mi sono sempre domandato dove vanno in vacanza i russi.



Magari fanno come noi, vanno in vacanza dove suppongono di trovare la gnocca.

male
Zar@box.it
Luposky

una scappatella in turchia l'ho fatta da buon russo. i prezzi sn bassi per la turchia per via di accordi diciamo, i russi hanno costruito molti hotel in turchia, e viceversa i turchi da noi ( anche la piscina che è crollata di recente a mosca..tsk sti turchi si sn dimenticato che a mosca nevica a volte). so che ad agosto organizzano viaggi in grecia per via delle olimpiadi molto economici, per gli italiani conviene venire a mosca e poi andare ad atene, che partire da milano subito...cmq la dacia puo essere una vacanza, dipende come è messa la casa. e se vuoi beccare della gnocca ( web nn censurarmi ok..) devi per forza andare a sochi.

ac
Luca Baldini
notdefinite
lucabaldini33@hotmail.com
Luca

[quote]
una scappatella in turchia l'ho fatta da buon russo.
[quote]
Vedi che non mi sbagliavo? smile_regular Anche tu sei stato in Turchia!!!
[quote]
so che ad agosto organizzano viaggi in grecia per via delle olimpiadi molto economici, per gli italiani conviene venire a mosca e poi andare ad atene, che partire da milano subito
[quote]
Interessante... hai qualche informazione più specifica? (ad esempio siti web) perchè io so che il volo per Mosca è molto caro e non capisco come possa convenire andare là per poi riprendere l'aereo per Atene!
[quote]
la dacia puo essere una vacanza,
[quote]
Questo lo vorrei capire meglio: è una vacanza perchè chi sta in città non ha altri luoghi? Un milanese non vorebbe avere una casa sulla pianura padana, ma ha a disposizione il mare vicino, o i laghi o i monti o l'aeroporto!! Da sempre per vacanza si intende "cambiare paesaggio" e luogo! Esiste qualcosa di analogo in Russia?


male
Zar@box.it
Luposky

scusa luca se rispondo con 6 giorni di ritardo smile_teeth però mi son proprio dimenticato. in turchia sn stato benissimo, è stato un po di anni fa, mi ricordo che per la maggior parte c'erano russi e tedeschi ( anche se le regole erano diverse per i russi. ad. esempio a colazione in albergo c'era un cartello in russo che diceva che nn si poteva portare via il cibo, ok, peccato che era solo per i russi visto che i tedeschi andavano a colazione con i carrelli della spesa!), cmq è bella, il mare è bello, e anche la gente lo era. ( se vuoi farti una giacca in pelle ti conviene comprarla là, che costa poco, anche se devi stare a negoziare, tipo "onu")
2) era conveniente andare a luglio, perche sia l'alitalia che l' aeroflot facevano ottimi prezzi, sui 350 euro andata e ritorno, poi da mosca costano poco i pacchetti turistici, nn so esattamente qnto pero, casomai per curiosità mi informerò.
3) credo di si luca, beh poi dipende a chi piace il verde ci va volentieri, io preferirei andare al mar nero...avevo una dacia perè l'abbiamo venduta, visto che nn ci andava mai nessuno, poi nn sai cosa fare lì, almeno così era per me. l'unica cosa buona erano i frutti di bosco a volontà, che mi piacciono smile_teeth



ac
notdefinite
pr2000@tin.it
Delarousse

e per sciare vanni tutti ad andorra!!

comunque penso che molto dipenda da quello che offrono i tour operator russi.

da includere anche malta nella lista.



Luca Baldini
notdefinite
lucabaldini33@hotmail.com
Luca

quote:

e per sciare vanni tutti ad andorra!!






Ma se non sbaglio anche per andorra è facile prendere il visto.... Che cosa significa che vanno solo dove è facile avere il visto?

Ma io intendevo anche le vacanze "mordi e fuggi", i romani vanno ad Ostia o Fregene etc.. i fiorentini sulla Versilia etc. etc. I russi dove vanno??? Forse con il comunismo non era facile viaggiare nemmeno internamente e per questo è nato l'uso della dacia? Il turismo si può definire un fenomeno recente in Russia?

notdefinite
pr2000@tin.it
Delarousse

magari anche il fatto che dovessero necessariamente utilizzare i mezzi di trasporto pubblici li ha spinti ad andare nella dacia che e' facilmente raggiungibile in treno o bus o marshrutka.

una mia amica va in lituania adesso e altri a parigi.

la mia ragazza è andata a sciare in turkmenistan se non mi sbaglio e altri amici vanno a trovare amici e parenti in giro per la russia, sui laghi.

cmq secondo me il punto focale sono i tour operator.

Zhenja
male
eugenio.boni@poste.it
Stavrogin

a sciare in turkmenistan?????

io sono stato a sciare in kazakistan, ma in turkmenistan pensavo che la neve non arrivasse mai!!!

zhenja

Fausto Mantesso
male
fausto.mantesso@libero.it
Gringox

dela........ ma cosa mi stai dicendo!!!!!

La neve in Turkmenistan non esiste... non sanno neanche cosa sia!!!
Te lo dice uno che il Turkmenistan l'ha girato in lungo e in largo... guarda che ti confondi con Uzbekistan o Kazakhstan o Kirghizistan (o Tajikistan, ma dubito che sia andata in Tajikistan, il Pamir e' praticamente impossibile da raggiungere!)

gringox

notdefinite
pr2000@tin.it
Delarousse

uzbekistan, mi scusasse.

ero sicuro di sbagliare...opsssssss

izviniza (ricorreggetemi!)

Zhenja
male
eugenio.boni@poste.it
Stavrogin

chiedile bene se non sia stata a shymbulak in kazakhstan, che e' un posto molto famoso (anche se non e' poi granche)

zhenja

notdefinite
pr2000@tin.it
Delarousse

mi ha detto che e' un posto lontanissssssssssimo e ci si arriva in taxi con 6 ore di viaggio.
e' successo qualche anno fa tipo 4 anni fa.

buu, comunque le chiedero' meglio

Luca Baldini
notdefinite
lucabaldini33@hotmail.com
Luca

6 ore di taxi????????smile_confused

male
Zar@box.it
Luposky

ma le è costato piu il taxi o tutta la vacanza? 6 ore..vabbe che sn dei morti di fame. in uzbekistan costava poco, però 6 ore az....secondo me il tassista s'è messo a posto per tutto l'anno.

ac
notdefinite
pr2000@tin.it
Delarousse

e c'e' pure un certo tipo di mafia dei taxi in quella zona...mi faro dire esattamente tutto ok cosi ve lo posto.

Zhenja
male
eugenio.boni@poste.it
Stavrogin

torno alla domanda di luca

la dacia e' la vacanzina tipica del russo che ha un paio di giorni liberi o anche una settimana. tipico della dacia, oltre all'orto, e' avere sempre dei lavoretti in corso (che mai saranno terminati), qindi spesso vanno li' anche perche' devono finire una cosina....

alcuni vanno anche in cosiddetti Sanatori, che non ho ben capito cosa sono, una specie di kurhaus credo, ma ci vanno anche giovani e non solo vecchi come da noi e non fanno cure, solo relax (ma che tipo di relax? anzi se qualcuno sa qualcosa di piu...)

invece mi dicono da mosca che per viaggi zagranichni quest'anno tira molto Cuba, che costa ancora meno della Turchia!!

zhenja

Luca Baldini
notdefinite
lucabaldini33@hotmail.com
Luca

quote:



alcuni vanno anche in cosiddetti Sanatori, che non ho ben capito cosa sono, una specie di kurhaus credo, ma ci vanno anche giovani e non solo vecchi come da noi e non fanno cure, solo relax (ma che tipo di relax? anzi se qualcuno sa qualcosa di piu...)





Anche io ho sentito parlare di questi sanatori e mi sono sempre domandato che cosa fossero. Certamente non come i nostro sanatorie, se ci fosse qualcuno in grado di rispondere.....
Ma i kurhaus che sono?

male
marco.ragozzi@mail.ru
Rago

Provo a spiegare quello che finora ho capito dei sanatori

I sanatori, che credo nacquero come centri di villeggiatura statali o legati alle grandi industrie e/o organizzazioni economiche, sono una via di mezzo tra colonie (versione per adulti) fitness center/terme e villaggio vacanze.
Non credo che in Italia esista un equivalente.

Se mi sbaglio, come dubito, per favore chiarite anche a me questo dubbio!

1 1
male
mlmlmlm@llml.ir
Astacat

Sanatorij.
Da ragazzina andavo ogni Settembre a Zheleznovodsk ( Checenia). Generalmente sono dei alberghi + pensione completa + mare o cure termali o montagna. Quello dove andavo io era famoso per i fanghi e acqua minerale. Quindi all'arrivo si faceva una visita medica completa, veniva creato un grafico delle "procedure". Per esempio: 8.00, 12.30, 18.30 - passeggiata fino alla sorgente, 250 ml. di acqua "Smirnovskaya" ( usciva caldissima e zolfissima ). 10.30 - bagno in acqua minerale bromata. 15.00 - tennis, oppure la ginnastica reabilitativa. 17.00 - fanghi. E cosi' via... Generalmente si mangiava bene, esistevano decine di menu' "su misura". Il mio era N.5 - per i gastritici :((( Oltre a tutta la parte medica c'era un'po' di animazione, gite - Checenia e' molto bella, siamo andati anche sull'Elbrus (quasi ;), cinema in citta', mercato locale molto pittoresco con uomini che indossavano colbacchi, stivali con le punte e a volte i coltelli alla cintura, le donne in "shalvare" - il primo costume musulmano che avessi mai visto.
Sono stata anche nei altri "sanatorij", visto che questi pachetti-vacanza venivano regalati a turno piu' o meno dapertutto, le grosse fabriche avevano i "sanatorij" e "pionerskij lager" propri.
Generalmente si trattava di strutture di buon livello, sopratutto xche' questi viaggi erano considerati come una specie di premio.


Link correlati Prostituzione in Russia
Mi sto innamorando di una russa
www.webinrussia.com
vacanze nell' isola piu' bella della croazia!
russia o paese vicino?
croazia vacanze quando i sogni diventano realta'
Cittadinanza russa...
russa
GAS russo
supermercati russi!!!
barzellette russe
La Russia contrapposta all'imperialismo
La Russia è entra nel WTO
opportunità in russia
Giornalismo in Russia e aggressioni
Viaggio Mosca - S. Pietroburgo (registrazione)
Investigazioni a San Pietroburgo
Autoveicolo in russia
emigrazione russa...
Ma le russe
Canali televisivi russi
Eni in Russia
Russi in vacanza
Russi in vacanza
vacanza in bielorussia
russi vicinanze legnano
Articolo 31
ricerca lavoro o consulenze
in russia
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Invernorosso in Russia
ma i russi!!!:-)
Salve! Mi presento: Erleo
сittadinanza russa
Tallinn
temperatura in russia
associazione russarda "Lada"!!!
registrazione in russia
sms russia
Gas Russo
Organizzare vacanze in russia
fotografare in russia
investimento in russia
Registrazione in RUSSIA
nazionalita russa
Registrazione in russia
Volontariato in Russia
Cittadinanza russa
Letteratura russa
UFO in Russia
mp3 russi
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
Compravendita immobiliare in Russia
Vacanza in Russia
Russia?
SMS da Russia
sms da e per russia
Russia o Non Russia
ma i russi?