The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Non classificati

Club italiano a Kiev ??? esiste ? puo esistere?

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

Ragazzi io volevo chiedere voi nessuno ha sentito esiste a Kiev un club degli amatori della lingua italiana?
Tempo fa cercavo su google info in internet ma ho trovato solo della lingua inglese che e' popolare qui a Kiev e esiste anche il club della lingua spagnola...ma l'italiano non ho trovato niente...che tristezza...la lingua la studiano in generale le ragazze nostre...e di solito per gli uomini o per lavoro...ma un club per scambiamenti culturali sarebbe bello...un luogo dove la gente potrebbe fare i discorsi di tutttooo in lingua italiana...portare diversi libri...CD...raccontare dei viaggi...eeeh
capisco che molti ragazzi vengono solo per le ragazze...forse l'idea di Club e' dall'inizio gia sbagliata...ma perche esistono gli altri club??? chi mi puo dire qualcosa su questo argomento? e' possibile o no? ma dico di Club culturale nel suo VERO SENSO... smile_regular
prego non fraintendere con le altre cose... come possono pensare gli italiani io gia conosco bene..smile_whatchutalkingabout
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Anna, idea ottima...ma come fai a far capire che é un club serio ???... temo che ci sarebbero problemi a far capire a molti italiani che a Kiev venissero a conoscenza dell'esistenza di tale club, che si tratta di un club culturale e non di un posto dove trovare ragazze che parlano la nostra lingua...

Immagino la scena di una bella ragazza ucraina che magari conosce la letteratura italiana meglio di tanti italiani che al club comincia a parlare di libri con davanti il tamarro che é andato lí solo per il 'rimorchio'...
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

Masterpoint:
Anna, idea ottima...ma come fai a far capire che é un club serio ???... temo che ci sarebbero problemi a far capire a molti italiani che a Kiev venissero a conoscenza dell'esistenza di tale club, che si tratta di un club culturale e non di un posto dove trovare ragazze che parlano la nostra lingua... Immagino la scena di una bella ragazza ucraina che magari conosce la letteratura italiana meglio di tanti italiani che al club comincia a parlare di libri con davanti il tamarro che é andato lí solo per il 'rimorchio'...

allora prima di entrare in club bisogna fare l'esame
smile_teethsmile_wink
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Ottima idea Anna...prima di far entrare gli italiani nel club gli fate domande del tipo...dimmi il titolo di almeno uno dei libri scritti da Italo Svevo...oppure...recitami almeno una poesia di uno dei poeti del Dolce Stil Novo del 1200...oppure...che titolo ha l'ultimo libro di Camilleri ???

Praticamente nel club entrano in pochi...gli altri tutti all'Arena city in discoteca...hehehe...
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

forse hai ragione...con gli altri nazioni creare un club culturale e' possibile... ma con gli italiani no...
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

A parte gli scherzi anna...é possibile anche creare un club culturale italiano...diciamo che va trovato il modo chiaro ed esatto per evitare spiacevoli imbarazzi ai partecipanti sinceramente interessati...
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

ok a parte gli scherzi...ma ci sono i tipi delgi italiani cosi DURI per capire qualcosa che forse bisogna uccidere qualcuno e scrivere sopra suo scalpo - cosi succedera' con ognuno che pensava come lui!!! smile_regular
cattiva sono lo so...
piu facile seppellire quest'idea che spiegare qualcosa agli italiani di un certo tipo...tutto useless
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

Masterpoint:
Ottima idea Anna...prima di far entrare gli italiani nel club gli fate domande del tipo...dimmi il titolo di almeno uno dei libri scritti da Italo Svevo...oppure...recitami almeno una poesia di uno dei poeti del Dolce Stil Novo del 1200...oppure...che titolo ha l'ultimo libro di Camilleri ??? Praticamente nel club entrano in pochi...gli altri tutti all'Arena city in discoteca...hehehe...

io non ho sentito dei libri che hai elencato qui...certo sono una ignorante dall'ucraina...ma credo che non sia facile trovarli da noi e soprattuto nella lingua italiana...smile_eyeroll o mi sbaglio? ucraini li leggono? e poi il mio livello della lingua non e' cosi buono per leggere la vostra letteratura seria...
pero' dei Fratelli Karamazovi penso che posso parlare smile_wink non e' molto moderno pero' e' un libro eterno...
e in Carribien non ci vai piu? gia preferisci Arena? sei un'uomo instabile
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Sono stato ultimamente al Caribbean come al solito...l'Arena non mi piace..ci sono stato una volta ma non ci vado piú...

Non ho letto i fratelli Karamazov...parliamo di mortvoje dushi se ti va...e del libro di Dikanka...:-0.
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

ottima..la risposta...grazie smile_regular
va bene cercero' info da sola
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Anna ma cercavi notizie sui libri che ho menzionato ???...se si te le do ma basta che me lo dici chiaramente...smile_regular...
Fabrizio Fiaschi
male
izio64@inwind.it
Tovarish

Annamary:
Ragazzi io volevo chiedere voi nessuno ha sentito esiste a Kiev un club degli amatori della lingua italiana? Tempo fa cercavo su google info in internet ma ho trovato solo della lingua inglese che e' popolare qui a Kiev e esiste anche il club della lingua spagnola...ma l'italiano non ho trovato niente...che tristezza...la lingua la studiano in generale le ragazze nostre...e di solito per gli uomini o per lavoro...ma un club per scambiamenti culturali sarebbe bello...un luogo dove la gente potrebbe fare i discorsi di tutttooo in lingua italiana...portare diversi libri...CD...raccontare dei viaggi...eeeh capisco che molti ragazzi vengono solo per le ragazze...forse l'idea di Club e' dall'inizio gia sbagliata...ma perche esistono gli altri club??? chi mi puo dire qualcosa su questo argomento? e' possibile o no? ma dico di Club culturale nel suo VERO SENSO... smile_regular prego non fraintendere con le altre cose... come possono pensare gli italiani io gia conosco bene..smile_whatchutalkingabout

In Italia esisteva in passato l'associazione culturale Italia Urss oggi purtroppo dopo la fine della grande Unione Sovietica sopravvivano associazioni culturali come Italia Russia in particolare quella di Firenze ha collaborato con Kiev in occasione di scambi culturali.
A Piter esiste un'associazione per la diffusione della lingua e cultura italiana.
Basta che l'iniziativa nasca da un consolato o da un'ambasciata italiana con l'appoggio
di una sede universitaria.
Nulla vieta pero' che anche dei singoli privati si attivino in tal senso, basta avere
buona volonta'.
Fabrizio
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

Masterpoint:
Anna ma cercavi notizie sui libri che ho menzionato ???...se si te le do ma basta che me lo dici chiaramente...smile_regular...

grazie master...hai ragione come sempre...ho un grande caos nella mia testa...donna dice una cosa ma intende l'altra... sei contento ora? smile_regular
comunque so usare anche google search
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

Fabrizio...non aspettavo che rispondi...pensavo che i scambi culturali non ti interessano...smile_angel
io non so bene come funzionano altri club a Kiev...conosco Centro culturale vicino ad Ambasciata italiana a Kiev...ho visto tantissimi libri li...ma loro interessati se tu vai al corso studiare la lingua...ma il corso e' come un obbligo...e se hai finito il corso e dopo come migliorare la lingua ??? ancora andare al corso? pagare i soldi e dopo lavoro andarci per stare tra i 12 desperati come te e un stanco insegnante?
non e' un segreto che lo studio va bene in atmosfera amichevole...ed io pensavo di un club dove la gente puo incontrarsi per esempio ogni giovedi in un caffe...l'unico obbligo e' parlare nella lingua italiana...sarebbe utile anche creare un sito con la info...la volonta' c'e ma come realizzare non lo so...smile_regular
qui a Kiev c'e la gente che conosce questa lingua ma tutti sono isolati...almeno mi sembra cosi...forse sono io che non conosco la situazione bene...forse esiste questo club e fiorisce...
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Anna, l'idea é semplicemente deliziosa...bisogna evitare fraintendimenti da parte di chi ha la mentalitá bacata...

Organizza magari un'incontro con le persone che parlano italiano e metti un'invito nel forum...cosi se qualche utente é a Kiev puó partecipare...tra l'altro un'utente italiano a Kiev giá c'é giusto ??

Ma le vuoi info sui libri che ho menzionato o no???..parla chiaro...sei ucraina e li si parla sempre chiaro...lascia il dire no per dire si ed il contrario alle italiane...oppure hai giá cercato info sulla rete ??
Fabrizio Fiaschi
male
izio64@inwind.it
Tovarish

Masterpoint:
Anna ma cercavi notizie sui libri che ho menzionato ???...se si te le do ma basta che me lo dici chiaramente...smile_regular...

Dopo la Rivoluzione di Ottobre la cultura era di libero accesso alle masse popolari.
Il piu' acculturato divideva il proprio sapere con chi aveva meno conoscenze.
Oggi nella terra di Lenin c'e' chi vuole creare un club esclusivo dove non c'e'
spazio per i piu' deboli per i piu' ignoranti se queste sono le premesse faro' di
tutto per boicottare questo club.
Viva la cultura popolare.
Fabrizio
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

allora aiutami con quest'idea..tu che conosci gli italiani molto bene...e tu che sei stato mille volte a Kiev...
sinceramente ho paura non solo da parte italiana ma anche dalla parte delle nostre ragazze...non vorrei che vengono le ragazze fare la finta di essere interessati nella cultura ma con lo scopo trovare gli uomini...le ragazze farfalle non le vorrei...io parlero' con qualche ragazze del corso italiano...forse quest'idea ha suo piccolo futuro smile_regular
si ero curiosa dei libri ma penso sia difficile trovarli da noi...ho guardato un po' in net...
si sono ucraina
Marco Rossi
male
elflaco62@virgilio.it
Masterpoint

Tova, tu sei un grande in assoluto...ma mi sá che non hai capito lo scopo del club che vorrebbe creare Anna.

Sarebbe un luogo di riunione tra gli italiani locali e le persone che parlano italiano di Kiev...cosí gli italiani potrebbero conoscere persone nuove e chi parla italiano fare pratica e magari fare domande sulla cultura, sulle tradizioni italiane che conoscono poco e che vorrebbero approfondire.

Credo che sarebbe, come dici tu, un dividere il proprio sapere con chi ha meno conoscenze(visto che magari non é mai stato in Italia).

Il problema di base é come non far pensare ai vari tamarri italiani presenti a Kiev che sia un posto per 'cuccare'...questo era il, giusto, problema cbe si poneva Anna.
Maryana Volohovich
female
marianna077@yandex.ru
Annamary

Fabrizio con tutto il mio rispetto di te non ti capisco sinceramente...smile_regular
la gente che studia la lingua italiana a Kiev la studia soltanto al corso o da sola ma non esiste (mi sembra cosi) il posto dove la gente potrebbe fare scambi culturali in modo scherzoso...libero...divertente...
e' molto bello incontrare la gente che ha la mente curiosa...che viaggia...vede altra cultura..racconta le storie divertenti...da i consigli utili...e' molto simile a questo FORUM dove partecipi anche tu mio caro Fabrizio ma questo e' in realta'!!!
Fabrizio la nostra mente non ha il confine smile_regular c'e sempre lo spazio per imparare le cose nuove...se vuoi vieni qui...mi conoscerai meglio e forse capirai cosa intendevo...smile_regular e poi c'entra Lenin e il popolo??? lascialo in pace...
Tova in tempo sovietico non potessi neanche pensare dell'italia smile_regular eravamo come in campo di concentramento...beato te che non conosci questi tempi di buio...
e poi siamo democratici come mai che cominci boicottare??? smile_regularsmile_sarcastic smile_regular io partecipavo nella rivoluzione aranciona smile_shades..eheh ho l'esperienza fare la resistenza smile_teeth smile_wink
Fabrizio Fiaschi
male
izio64@inwind.it
Tovarish

Masterpoint:
Tova, tu sei un grande in assoluto...ma mi sá che non hai capito lo scopo del club che vorrebbe creare Anna. Sarebbe un luogo di riunione tra gli italiani locali e le persone che parlano italiano di Kiev...cosí gli italiani potrebbero conoscere persone nuove e chi parla italiano fare pratica e magari fare domande sulla cultura, sulle tradizioni italiane che conoscono poco e che vorrebbero approfondire. Credo che sarebbe, come dici tu, un dividere il proprio sapere con chi ha meno conoscenze(visto che magari non é mai stato in Italia). Il problema di base é come non far pensare ai vari tamarri italiani presenti a Kiev che sia un posto per 'cuccare'...questo era il, giusto, problema cbe si poneva Anna.

Il mio intervento era volutamente provocatorio io sono un figlio del popolo di un paese
capitalista dove la classe borghese tiene il popolo ignorante per poter fare i propri
comodi, il sapere viene usato per usare un espressione popolare livornese per buttarlo
di poppa al prossimo, in altre parole per fregare il prossimo.
Ci sono gia' in Italia clubs esclusivi non vedo la necessita' di crearne altri all'estero.
Solo la conoscenza della lingua italiana dovrebbe essere il requisito da richiedere.
E' pretestuoso allontanare le cosidette farfalle.
Non vi e' modo di individuarle con certezza, e in tutti i casi amore e cultura non devano
andare a braccetto?
QUANTI FIDANZAMENTI E QUANTI MATRIMONI SONO NATI NEI BANCHI DI SCUOLA!
Fabrizio






Link correlati Per Italianitz: CONGRATULAZIONI!!!!!