The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Non classificati

Nullaosta per matrimonio.

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Romeo Sagxxxx
male
romglad2@yahoo.it
Romglad2

Un quesito al volo se qualcuno avrà la cortesia di rispondere.
Sò che per una cittadina Russa che voglia sposare in Italia un cittadino Italiano è fondamentale avere il "NULLAOSTA al Matrimonio", che è un certificato che viene rialsciato dalla Ambasciata o Consolato Russo ,o di Roma o di Milano.
C'è qualcuno che conosce questo documento,come si ottiene,cosa la ragazza Russa deve produrre per averlo?
Grazie in anticipo a tutti.
Ciao
Pavel Tamm
male
morskojvolk@libero.it
Morskojvolk

Salve Rom,
prova a guardare in questo post, e' abbastanza lungo da leggere, ma mi pare ci siano diverse informazioni

http://www.komunalka.net/forum.aspx?f=1&t=4727&p=1

Altrimenti cerca altri argomenti digitando una parola chiave nell'apposito spazio in alto a sinistra sulla pagina principale del forum. L'argomento e' stato discusso parecchie volte, troverai sicuramente cio' che cerchi.

Ciao
Romeo Sagxxxx
male
romglad2@yahoo.it
Romglad2

Morskojvolk:
Salve Rom, prova a guardare in questo post, e' abbastanza lungo da leggere, ma mi pare ci siano diverse informazioni http://www.komunalka.net/forum.aspx?f=1&t=4727&p=1 Ciao

Innanzitutto ti ringrazio,ho letto ma sinceramente non ho capito molto.
Allora oggi ho chiamato il Consolato di Milano,dopo una grande attesa,mi hanno detto che è meglio se la ragazza telefona direttamente lei in consolato che glielo spiegano.
Ha chiuso con un "Forse...,speriamo bene."
Mi stò già toccando parti del corpo...in basso...
Ciaooo
Pavel Tamm
male
morskojvolk@libero.it
Morskojvolk

Mmm... burocrazia lenta e inaffidabile, sia qui che lì. Che vuoi farci, tocca pazientare e perseverare, più che sperare.
Un grosso in bocca al lupo a te e alla dolce metà perchè coroniate il vostro sogno!!!

Ciao
Ad72
male
emeilmia-ad72@yahoo.it
Ad72

Ciao,

Dalle ultime notizie che ho sono necessari:

- Passaporto interno russo valido con timbro di 'stato libero'
- Passaporto internazionale valido con permesso di soggiorno valido
- Originale del certificato di nascita russo

In caso non abbia il timbro di 'stato libero' (nubile) sul passaporto interno può portare un certificato rilasciato dall'ufficio della 'questura' nella sua città in cui è dichiarato che non è mai stata sposata (o che non lo è da tot. anni) è che ha conservato lo stesso cognome che aveva alla nascita. Alcuni consolati richiedono comunque una autodichiarazione in proposito.

Consiglio il consolato di Genova se raggiungibile, perchè Milano e Roma fanno diventare matti tra appuntamenti e spiegazioni. Ricorda di chiedere anche come pagare perchè alcuni consolati accettano solo carta di credito o assegno circolare (lo puoi fare nel caso alle Poste). Inoltre può fare comodo preparare una busta preaffrancata perchè alcuni consolati rispediscono il nulla osta a casa appena pronto senza bisogno di tornare.

In bocca al lupo!

- AD72

Romeo Sagxxxx
male
romglad2@yahoo.it
Romglad2

Ancora un grazie a tutti,credo sia un buon consiglio provare a Genova,magari essendo una Delegazione più piccola le cose si possono sveltire.
Uno dei problemi maggiori nel reperire informazioni è dovuta al fatto che io non parlo russo,la mia compagna parla un pò di inglese e quasi nulla di italiano,e tra di noi parliamo in inglese:una pacchia !!!
Specialmente quando si parla di cose complicate,iniziano i dubbi,e con i dubbi gli sbagli di interpretazione.
In questo caso,se la ragazza non capisce alla perfezione tutto quello che deve fare,e in maniera perfetta,dovrà ritornare in Russia per correggere magari un certificato sbagliato,o un timbro che manca, o una marca da bollo non esatta.
La burocrazia uccide,figuriamoci quendo si mettono al lavoro,insieme,burocrazia russa e italiana insieme.
Un coktail esplosivo.
Ciaooo
Marco Masoni
male
pislav@gmail.com
Luthor

vediamo se c'è ancora qualcuno che segue...
io sono residente in sardegna ma la mia fidanzata vive in russia. che consolato dobbiamo scegliere?
in base alla mia residenza o a dove lei si registrerà in italia?
per il visto turistico abbiamo messo venezia come città di base...
grazie
Veronica Colantoni
female
vera.jule@fastwebnet.it
Yudmilla

Luthor:
vediamo se c'è ancora qualcuno che segue... io sono residente in sardegna ma la mia fidanzata vive in russia. che consolato dobbiamo scegliere? in base alla mia residenza o a dove lei si registrerà in italia? per il visto turistico abbiamo messo venezia come città di base... grazie

Ciao, scusa ma non ho ben capito cosa ti serve esattamente... Le mie insegnanti di russo sono tutte madrelingua e vivono ormai in Italia, se mi spieghi meglio potrei chiedere consiglio a loro.

Ciao
Yudmilla
Marco Masoni
male
pislav@gmail.com
Luthor

volevo sapere se posso scegliere io dove fare il nulla osta, preferirei genova.
ma non so se guardano da dove veniamo una volta in consolato...
Marco Masoni
male
pislav@gmail.com
Luthor

Yudmilla:
Ciao, scusa ma non ho ben capito cosa ti serve esattamente... Le mie insegnanti di russo sono tutte madrelingua e vivono ormai in Italia, se mi spieghi meglio potrei chiedere consiglio a loro. Ciao Yudmilla

grazie mille, e scusate il doppio messaggio...
Romeo Sagxxxx
male
romglad2@yahoo.it
Romglad2

Vi aggiorno in tempo reale, ho fatto fare il nullaosta 2 mesi fà.
Il nullaosta lo fanno a Roma,Milano e Genova:consiglio quest'ultimo, è più piccolo ed i tempi di attesa per avere l'appuntamento sono ridotti ( senza appuntamento non fanno nulla,bisogna telefonare prima ).
I documenti che la ragazza deve portare sono pochi e semplici, preparatevi ad una mattina di attesa nel giardino del consolato,poi la pratica si svolge in 10 minuti.
Raccolgono i documenti della ragazza, bisogna andare a fare un versamento di circa 80,00€, e aggiungendo i soldi del francobollo vi spediscono il nullaosta a casa dopo 2 settimane.
Facile ed un buon pretesto per fare una bella gita in liguria.
Marco Masoni
male
pislav@gmail.com
Luthor

grazie Romglad2
quindi mi confermi che posso scegliere di andare a genova a prescindere dalla mia residenza.
mi sa proprio che sceglierò così allora.
quanto tempo prima hai prenotato?
che documenti hai dovuto portare? solo i due passaporti e il certificato di nascita o anche altro?
Carlo Dolphin
male
dolphin765it@yahoo.it
Ezik

Ciao
ti confermo che i documenti da presentare son tutti quelli riportati su: i 2 passaporti (interno e internazionale) e il certificato di nascita in originale, nonche' vari certificati se lei e' gia' stata sposata e se dalla nascita ha cambiato cognome (trovi tutto ma smile_regular in russo nel sito del consolato: http://www.milan.mid.ru/ alla voce "ПОЛУЧЕНИЕ СПРАВКИ ОБ ОТСУТСТВИИ - ПРЕПЯТСТВИЙ ДЛЯ ВСТУПЛЕНИЯ В БРАК В ИТАЛИИ - (NULLA OSTA AL MATRIMONIO)".
Riguardo il consolato, noi anni fa facemmo la richiesta a Milano, solo perche' io in quei giorni mi trovavo li per lavoro, ma sarei potuto andare in qualunque altro consolato. Ricordo che facemmo tutto in un giorno e credo che ci costo' molto meno di 80 euro, ma son passati diversi anni.
Marco Masoni
male
pislav@gmail.com
Luthor

grazie mille anche a Ezik.
per quelli che ci sono già passati, dopo il matrimonio i problemi finiscono o inizia un nuovo calvario per avere il permesso di soggiorno?
la mia fidanzata lascia il lavoro in russia e vorrebbe ricominciare a lavorare qui in italia. ce la farà a farlo o servono mesi per avere le carte guste?
Romeo Sagxxxx
male
romglad2@yahoo.it
Romglad2

Luthor:
grazie Romglad2 quindi mi confermi che posso scegliere di andare a genova a prescindere dalla mia residenza. mi sa proprio che sceglierò così allora. quanto tempo prima hai prenotato? che documenti hai dovuto portare? solo i due passaporti e il certificato di nascita o anche altro?

Il consolato lo scegli Tu,a prescindere da dove risiedi.
Per l'appuntamento c'è da aspettare 2/3 settimane, Genova lavorano solo 3 giorni alla settimana, e i documenti sono quelli citati:poi comunque fai telefonare alla tua ragazza così gli chiariscono bene ed in russo il tutto.
Per potere lavorare deve avere il permesso di soggiorno ed altre cose, quantifica pure minimo 3 mesi dal matrimonio per averlo( a Ravenna questi sono i tempi, salvo imprevisti), e poi dopo...visto l'aria che tira,è una impresa per un italiano trovare lavoro,per chi non lo è e non parla bene la nostra lingua...aaauguroni !
Carlo Dolphin
male
dolphin765it@yahoo.it
Ezik

Finora il consolato di Palermo per me si e' rivelato il piu' conveniente: anche quest'anno mi hanno ricevuto senza appuntamento nei giorni feriali russi e anche il visto son riuscito ad ottenerlo in giornata. Se non ti e' proprio scomodo car ed hai premura potresti provare a chiamare per avere informazioni piu' recenti.
Sul PdS per motivi di famiglia non posso darti notizie aggiornate, anni fa quando lo chiesi la prima volta, ce lo diedero dopo 5 mesi e cosi' anche il rinnovo l'anno successivo, dopo innumerevoli visite mattutine smile_confused con lunghe frustranti code alla questura. Spero che adesso il processo sia cambiato e che avvisino loro quando e' pronto. Comunque all'epoca notai che le questure avevano comportamenti e tempi diversi da una localita' all'altra e credo che quelle nelle piccole province siano piu' celeri.
Per il lavoro penso che non si possa generalizzare e che non dipenda dall'essere italiano o meno, ma dalla localita'. Se vivi in una zona dove e' facile trovare lavoro per un italiano, lo sara' anche per uno straniero che abbia i requisiti richiesti (un primo vantaggio potrebbe essere quello di conoscere altre lingue oltre l'italiano). Aggiungo un consiglio banale, ma sempre utile: almeno inizialmente fai sempre notare la tua presenza smile_sarcastic sul posto dove lei lavorera'. Una ragazza straniera amica di mia moglie lavorava presso un piccolo hotel e raccontava che non vi era giorno in cui non venisse molestata dai figli del proprietario. La differenza maggiore e' infatti che essere straniere smile_regular porta ad essere piu' soggette a questi accorgimenti.
Pietro Mini
male
pietromini@libero.it
Panay 71

Ezik:
Finora il consolato di Palermo per me si e' rivelato il piu' conveniente: anche quest'anno mi hanno ricevuto senza appuntamento nei giorni feriali russi e anche il visto son riuscito ad ottenerlo in giornata. Se non ti e' proprio scomodo car ed hai premura potresti provare a chiamare per avere informazioni piu' recenti. Sul PdS per motivi di famiglia non posso darti notizie aggiornate, anni fa quando lo chiesi la prima volta, ce lo diedero dopo 5 mesi e cosi' anche il rinnovo l'anno successivo, dopo innumerevoli visite mattutine smile_confused con lunghe frustranti code alla questura. Spero che adesso il processo sia cambiato e che avvisino loro quando e' pronto. Comunque all'epoca notai che le questure avevano comportamenti e tempi diversi da una localita' all'altra e credo che quelle nelle piccole province siano piu' celeri. Per il lavoro penso che non si possa generalizzare e che non dipenda dall'essere italiano o meno, ma dalla localita'. Se vivi in una zona dove e' facile trovare lavoro per un italiano, lo sara' anche per uno straniero che abbia i requisiti richiesti (un primo vantaggio potrebbe essere quello di conoscere altre lingue oltre l'italiano). Aggiungo un consiglio banale, ma sempre utile: almeno inizialmente fai sempre notare la tua presenza smile_sarcastic sul posto dove lei lavorera'. Una ragazza straniera amica di mia moglie lavorava presso un piccolo hotel e raccontava che non vi era giorno in cui non venisse molestata dai figli del proprietario. La differenza maggiore e' infatti che essere straniere smile_regular porta ad essere piu' soggette a questi accorgimenti.

confermo l'efficienza del consolato a palermo. benche il visto immediato costa il doppio di quello a 3 gg. praticamente c'è una grande stanza con un tavolo. poi un vetro divide con gli impiegati. scarno ufficio ma efficiente con una bella location...vicino al teatro massimosmile_shades
impiegati molto cordialithumbs_up
Giuliano Io
male
t.giuliano@gmail.com
Giuliano78

NULLA OSTA
- Scegliere il Consolato Russo a cui richiedere il Nulla Osta.

- Prenotare con 2-3 mesi di anticipo l'appuntamento per il Nulla Osta.
A Milano non accettano prenotazioni via email/fax: e' necessario telefonare.
Far telefonare alla moglie in quanto il personale che risponde al telefono NON parla Italiano o sa dire 2-3 parole nella nostra lingua, niente piu'

- Ottenere dall'Ufficio Legalizzazioni della Prefettura piu' vicina a casa la lista delle firme dei Consoli/Segretari/etc. depositate
IMPORTANTE: solo una di quelle persone dovra' firmare il Nulla Osta della futura Moglie - pena un pianto in Greco (magari fosse
solo in Russo!) tra fax, rimbalzi tra prefettura e Consolato.

- Recarsi al Consolato Russo con il Certificato di Nascita in originale + Passaporto Interno + Passaporto Esterno

- Pagare 70 Euro in contanti alla cassa - e' la tariffa per un atto notarile
- Verificare che i dati riportati nel Nulla Osta siano precisi e coincidenti con quanto riportato nel Passaporto Esterno!!!
(noi abbiamo fatto produrre ben 3 volte il Nulla Osta finche' non era corretto - translitterazioni comprese!)

- Controllare che nel Nulla Osta sia stata riportata Maternita' e Paternita' !

- Recarsi in Prefettura per effettuare la Legalizzazione del Nulla Osta, ossia della firma del Console
E' necessaria una marca da bollo di 13,42 Euro (se non erro)
( La procedura e' in realta' l'apposizione del timbro Apostille )

- NOTA: Il Nulla Osta é prodotto in Italiano, quindi non servono traduzioni

- il Nulla osta ha validità 6 mesi

Notizie prese dalla rete e provate sulla mia pelle
Carlo Dolphin
male
dolphin765it@yahoo.it
Ezik

Complimenti Giuliano78 per la precisione e i dettagli.
Riguardo la firma del funzionario del consolato russo ho avuto anch'io lo stesso problema da parte del Consolato di Milano, scoperto solo al momento di legalizzare la firma presso la mia Prefettura.
Dato che all'epoca mi era difficile ritornare a Milano per richiedere un nuovo Nulla Osta, seguii il consiglio di chiamare il Consolato per far mandare la lista aggiornata con le firme dei loro funzionari alla mia Prefettura e dopo una settimana potei tornare per completare la legalizzazione del documento.
Quest'anno alcuni amici hanno avuto lo stesso problema con la firma di un funzionario del Consolato di Roma, ma dato che era difficile contattare telefonicamente il Consolato (era il periodo della guerra in Georgia) hanno risolto piu' velocemente in un giorno andando a richiederlo nuovamente al Consolato di Palermo.
Carlo Dolphin
male
dolphin765it@yahoo.it
Ezik

Panay 71:
... benche il visto immediato costa il doppio di quello a 3 gg. ...

Caro Panay, ho sempre pagato la quota piu' alta per avere il visto in giornata in vari Consolati, dato che mi costerebbe di piu' ritornarvi una seconda volta, ma purtroppo quest'anno al Consolato di Palermo ho visto smile_omg un foglio che avvisava che non era piu' possibile pagare di piu' per avere il visto in giornata, cosi' ho pagato solo la cifra base smile_regular ed ho avuto il visto sempre in mattinata smile_teeth smile_teeth

Link correlati nulla osta per matrimonio
Matrimonio senza nulla osta
Matrimonio
Consigli per visto e matrimonio
Figli nati al di fuori del matrimonio
Meglio sposarsi un Ucraina o in Italia
matrimonio in Italia o in Russia?
matrimonio russo
Matrimonio a Mosca
matrimonio
Aiuto su Matrimonio
Matrimonio e PDS
sul matrimonio
matrimonio
Visto dopo matrimonio
Matrimoni misti
nullaosta al matrimonio
aiuto matrimonio 2 :-)...vi prego!!!
aiuto matrimonio!!!
Matrimonio
dopo matrimonio
Matrimonio
Nullaosta al matrimonio
matrimonio
nullaosta x matrimonio
Matrimonio italo-russo
matrimonio
matrimonio
info visto 90 gg + matrimonio parte 1
info 90 gg. + matrimonio parte 5
info 90 gg + matrimonio parte 4
info 90 gg + matrimonio parte 3
info 90 gg. + matrimonio parte 2
E dopo il Matrimonio?
nulla osta matrimoniale
visti e matrimonio
aiuto per matrimoni......
matrimonio
matrimonio russo
matrimonio