The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Non classificati

Non voglio più essere considerato un "italiano" all'estero.

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

gladio:
Tu Anonimatrix paragoni una nazione ad un continente, ossia confronti la Russia all'europa..un pò sproporzionato non trovi?..Purtroppo quello che ha un pò indebolito per un pò la Russia è stato il volere fare quello che l'europa sta facendo ora, ossia unire sotto un'unica bandiera un'unica moneta etc popoli di cultura diversa, cosa che si sta ripetendo ora. Non trovi che sia molto grave dal momento che la storia dovrebbe insegnare quali sono stati gli sbagli del passato per non ripeterli in futuro? Chi è che ha vinto la guerra?!..Gli americani?..Da chi ricevevano le armi i russi?..Dall'america?!! smile_teeth...Ma su quale libro di storia hai letto queste sciocchezze, su topolino?!..Non volermene a male, ma la prima bandiera posta a berlino fu quella russa, poi, dopo che i nazzisti furono sconfitti arrivarono anche americani e compagnia bella..quanti sbarchi in normandia conosci?..Dalle fonti storiche ce ne fu solo uno giusto?..Ufficiosamente ce ne furono due, poichè il glorioso esercito americano non riusciva nemmeno ad entrare sulle coste francesi!!!smile_teeth..Con gli anziani ci ho già parlato, mio nonno per esempio, fù deportato dai nazzisti in olanda,ma si salvò, e mi raccontò quello che realmente successe all'estero, purtroppo non si sa perchè, ancora troppo scomodo qui in italia! Parli di bombe atomiche?..Pensa che la Russia ne ha un ricco e vasto arsenale, basti pensare che il periodo della guerra fredda era temuto per il rischio"atomica" tra i due leader..e comunque se mai ti capitasse di andare nel palazzo bianco del governo russo, non schiacciare per nessun motivo i tasti dentro la scatola rossa (..o nera?..non ricordo!) sulla scrivania presidenziale russa..accadrebbe solo un piccolo sconvolgimento mondiale. Le opere aristiche in italia ce ne sono tante, è vero ma sono sempre quelle da duemila anni...gli altri sanno innovarsi,fare cose nuove affiancandole a quelle più antiche( vedi i francesi)..noi viviamo ancora sugli allori di un passato remoto che in quanto tale non esiste più. Penso che sia un pò decadente questo modo di pensare..e di vivere.

conosci poco la storia altrimenti sapresti che durante il periodo in cui la russia era messa malino contro i tedeschi l'america ha inviato in russia:
14.000 aerei
7.000 carri armati
430.000 camion
4.500.000 tonnellate di cibo
oltre ad avere iniziato l'industrializzazione bellica con Ford,International Harvester, Caterpillar
non è scritto su topolino ma sugli archivi storici

per quanto riguarda la bomba atomica i russi manco sapevano cos'era quando gli americani la sganciarono su hiroshima e nagasaki

se poi vogliamo cambiare anche la storia ...
smile_partysmile_party
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

gladio:
In buona fede ti dico che così come hai scritto tu, ragiona in generale l'italiano medio: dateVI ..tirATE..fatelo voi insomma che io sto a guardare! smile_devil..Parli come i nostri politici e dirigenti vari.."bisogna ridurre gli sprechi" dicono..quindi ci tagliano i servizi invece di contenere le loro speculazioni!

questa è bella smile_teeth
io sono contento del mio status , sono contento di farmi in quattro , di rinunciare ai miei privilegi e non delego nulla agli altri faccio ! ma sono arcistufo di sentire gente che si lamenta e che poi va al mare anzichè cercarsi un lavoro decente , gente che dice di non arivare a fine mese e poi vanno tutte le sere a mangiar fuori , che dice che è sporco e poi vuota le cicche al semaforo
purtroppo tanti aspettano che le cose gli piovano dal cielo invece bisogna conquiestarsele punto
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

un'altra cosa il filmato dell'elicottero apache che sbriciola il tank russo non è un film è un filmato di guerra scaricabile da un sito che se mi viene in mente riporto
sconsiglio di vederlo a chi è debole di cuore perchè mi ha imprssionato moltissimo visto che è un filmato di battaglia e che dentro il carro c'erano persone smile_confused
Alessandro Do
male
korovev@hotmail.it
Gladio

anonimatrix:
se poi vogliamo cambiare anche la storia ...

Effettivamente me ne stai raccontando una completamente nuova!
..non avrei molto tempo, però mi hai incuriosito: hai fornito dei dati precisi, mi dici dove li hai presi?..In qualche archivio dici, giusto?..Hai l'archivio a casa oppure posso trovarlo anch'io con una modesta ricerca in internet? Dimmi anche il titolo di qualche libro, visto che ne ho molti, specialmente di quel periodo.
Comunque sappi che quando è stata sganciata la bomba sul giappone da parte del popolo più democratico della terra( il che è tutto un programmasmile_angrysmile_angrysmile_angry)i russi avevano già bella che realizzata la bomba..ma dal momento che sono dotati di un pochino di sale in zucca in più degli altri non l'hanno usata..aspetto i riferimenti da cui hai preso quei dati, penso che tu ti stia sbagliando con l'italia che si, aveva bisogno di aiuto in quel periodo! Ricordi che c'è stato un momento storico (verso la fine del regime fascista circa) in cui la potente italia aveva dichiarato guerra sia alla Russia sia agli usa?!!..Ridicolo.
smile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_partysmile_party
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

e per finire riflettete prima di parlare senza il tiranno americano che condiziona le sorti del mondo ne più ne meno di quello che faceva roma 2000 anni fa oggi saremmo tutti vestiti di nero ad adorare un croce uncinata ed in proposito anni fa diedero in tv un film che faceva vedere come sarebbe stato il mondo se il baffetto austriaco vinceva .. era molto strano ma non ricordo il titolo comunque la storia la fanno i vincitori ...smile_nerd
Alessandro Do
male
korovev@hotmail.it
Gladio

anonimatrix:
e per finire riflettete prima di parlare senza il tiranno americano che condiziona le sorti del mondo ne più ne meno di quello che faceva roma 2000 anni fa oggi saremmo tutti vestiti di nero ad adorare un croce uncinata ed in proposito anni fa diedero in tv un film che faceva vedere come sarebbe stato il mondo se il baffetto austriaco vinceva .. era molto strano ma non ricordo il titolo comunque la storia la fanno i vincitori ...smile_nerd

Infatti è proprio grazie all'america che il terrorismo è dilagato, tanto che non è più possibile andare a fare il turista in qualche capitale occidentale od orientale perchè c'è il pericolo di tornare a casa in una cassa metallica..grazie america per essere così civile!..sono stato a N.Y. beh posso dirti che è bello il centro città, ma ti consiglio di non andare in periferia, perchè lì, nella cara e libera america esistono grandi aree dove si vive peggio delle favelas brasiliane.
Se questo è il tenore di vita offerto dai vincitori..
Daniele Antoniani
notdefinite
masoman@supereva.it
Masetti

al di la' dei vinti e vincitori (e anche qui come solite bandieruole passiamo da una parte all'altra), resta il fatto che non si puo' vivere solo del passato e del nome... il mondo corre e finche' in Italia c'e' gente che cammina e si ferma a pensare ai problemi degli altri (che intanto risolvono) e dire ma si, va tutto bene, las distanza aumenta e diventa incolmabile! andare a vivere fuori, lasciare tutto, e ricominciare in un altro paese non e' cosa semplice, e si che qui bisogna avere le palle!!! smile_angry
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

gladio:
Effettivamente me ne stai raccontando una completamente nuova! ..non avrei molto tempo, però mi hai incuriosito: hai fornito dei dati precisi, mi dici dove li hai presi?..In qualche archivio dici, giusto?..Hai l'archivio a casa oppure posso trovarlo anch'io con una modesta ricerca in internet? Dimmi anche il titolo di qualche libro, visto che ne ho molti, specialmente di quel periodo. Comunque sappi che quando è stata sganciata la bomba sul giappone da parte del popolo più democratico della terra( il che è tutto un programmasmile_angrysmile_angrysmile_angry)i russi avevano già bella che realizzata la bomba..ma dal momento che sono dotati di un pochino di sale in zucca in più degli altri non l'hanno usata..aspetto i riferimenti da cui hai preso quei dati, penso che tu ti stia sbagliando con l'italia che si, aveva bisogno di aiuto in quel periodo! Ricordi che c'è stato un momento storico (verso la fine del regime fascista circa) in cui la potente italia aveva dichiarato guerra sia alla Russia sia agli usa?!!..Ridicolo.

non ho nessun archivio in casa , ma siccome sono appassionato di storia raccolgo informazioni queste in particolare dopo aver visto una serie su raitre (può essere che sia disponibile sul sito rai) dove si faceva proprio riferimento a questi aiuti dell'america all' armata rossa e agli errori dei generali tedeschi commessi su consiglio del pazzoide , durante i vari assedi , non sono info facili da reperire poichè il tutto è stato mirabilmente occultato durante la guerra fredda (figurarsi che effetto avrebbe fatto in occidente sapere che l'america ha aiutato stalin) io comunque quando trovo qualcosa che mi interessa copio su word e archivio ricerco sempre con google e non memorizzo i link perchè spesso cambiano o spariscono misteriosamente perchè comunque certe cose è meglio che non si sappiano
Per quanto riguarda la bomba atomica in mano ai russi alla fine della wwII ho letto qualcosa ma ci sono cose che non quadrano il 16 luglo l'esplosione a los alamos il 24 luglio la decisione il 6 agosto lo sgancio tempi troppo rapidi per una fuga di notizie e i cervelli migliori erano in america (fermi in primis) sembra tutto troppo strano mah smile_thinking
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

dimenticavo il sito era russo smile_teeth
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

gladio:
Infatti è proprio grazie all'america che il terrorismo è dilagato, tanto che non è più possibile andare a fare il turista in qualche capitale occidentale od orientale perchè c'è il pericolo di tornare a casa in una cassa metallica..grazie america per essere così civile!..sono stato a N.Y. beh posso dirti che è bello il centro città, ma ti consiglio di non andare in periferia, perchè lì, nella cara e libera america esistono grandi aree dove si vive peggio delle favelas brasiliane. Se questo è il tenore di vita offerto dai vincitori..

smile_teethsmile_teeth
era meglio trovarsi la mattina a cantare music_notegiovinezza giovinezza music_note o music_notefaccetta nera music_note ??? smile_sicksmile_sick

non penso proprio
anche qui la colpa è nostra prendere dall'america quello di buono che offre e rispedire al mittente le cose negative
semplice a dirsi ma non a farsi visto che noi siamo provincia dell'impero e contiamo poco
il mondo gira di queste cose magari ne parlavano 2000 anni fa i popoli mediterranei quando roma mandava le sue legioni a destra e a manca ma allora non c'era internet
ora vado a magna pizzapizzapizzapizza
au revoir
Daniele Antoniani
notdefinite
masoman@supereva.it
Masetti

anonimatrix:
smile_teethsmile_teeth era meglio trovarsi la mattina a cantare music_notegiovinezza giovinezza music_note o music_notefaccetta nera music_note ??? smile_sicksmile_sick non penso proprio anche qui la colpa è nostra prendere dall'america quello di buono che offre e rispedire al mittente le cose negative semplice a dirsi ma non a farsi visto che noi siamo provincia dell'impero e contiamo poco il mondo gira di queste cose magari ne parlavano 2000 anni fa i popoli mediterranei quando roma mandava le sue legioni a destra e a manca ma allora non c'era internet ora vado a magna pizzapizzapizzapizza au revoir

sicuro che era meglio cantare faccetta nera! ma solo quella senza collegamenti a croci uncinate... buon appetito!
Enzo Pilotto
male
mairio_9e@libero.it
Enzo027

gladio:
Grazie Enzo,grazie di cuore!..Leggere certe sciocchezze mi ha fatto riflettere..l'italiano è bravo a dare sentenze..ma non sa cosa significhi farsi una analisi di coscienza!

Si Gladio, è vero quello che dici, io per 46 anni ho vissuto all'estero è gli Italiani che vivono li sono del periodo dei romani anchora, cioè sono rimasti indietro ma hanno imparato dai stranieri cosa è la vita sincera è curata, ti potrei scrivere tanti esempi che ho riscontrato da quando sono quì, te ne scrivo solo due molto essenziali, per primo la sincerità è secondo l'educazione in confronto con le persone con cui si parla, ma ce ne sono tantissime.
Vedo che anche tu sei delle Marche dove sono io, ma non sono Marchiggiano, sono nativo della Sardegna da genitori Veneti è Siciliani sono stato a cuola a Torino è vissuto in Belgio fino al 2001, sono tornato in patria pensando di avermi trovato un lavoro sicuro, sicuro lo è, ma non c'è sincerità nella direzzione che c'è, ma non solo dove lavoro io ma anche altrove non c'è sincerità, tutti promettono ma nessuno la mantiene, io lavorando da 40 anni in Belgio non mi sono mai permesso di andare dal mio padrone per chiedere l'aumento,ogni anno me lo davano senza chiedere, quì è da tre anni che lo chiedo è l'unicha risposta che ti danno è "adesso vedimo, aspetta un pò di tempo di conoscerti come lavori" ma nulla di questo tante promesse di bolle di sapone mi fanno,la mia qualità lavorativa la conoscono abbastanza, sono arrivato al punto di licenziamento, ma nulla da fare non lo vogliono, ma da pochi mesi ho ricevuto che posso andare in pensione è adesso li faccio crepare io questi b...di, quando parlo di queste cose mi aggito così tanto che mi viene il mal di cuore che quasi maledisco il giorno di essere venuto quì, basta adesso mi agito troppo???
smile_devilsmile_devilsmile_devil
Massimo Elitropi
male
maxeli@tin.it
Caye

ciao ragazzi! non ho intenzione di inserirmi nella vostra discussione ma ho letto che Masetti già lavora a Mosca e Gladio sta per trasferircisi. Io non ho avuto occasione e non so se ci sarei riuscito ma se c'è un paese dove lo avrei fatto è proprio la Russia. Ci sono stato in vacanza, sicuramente viverci e lavorarci è tutt'altra cosa.. però penso che possa essere una gran bella esperienza. In bocca al lupo e (spero) arrivederci a Mosca :)
Alessandro Do
male
korovev@hotmail.it
Gladio

anonimatrix:
..io comunque quando trovo qualcosa che mi interessa copio su word e archivio..

Mi dispiace comunque anche in fatto a ricezione di canali televisivi viaggiamo su..canali diversi!
Mai sentite cose simili su rai3 nonostante abbia una nutrita collona su videocassetta di filmati dell'epoca "luce"registrati proprio da quel canale cui fai riferimento..e scusa se te lo ripeto ma sono assolutamente incoerenti tra loro le notizie che mi dai..Questo te lo posso affermare pur non avendo l'abitudine, come te, di guardare un filmato e poi,andare ad accendere un computer, scrivere un documento word e inserire date storiche...ma in confidenza..dubbie cifre di dubbi avvenimenti... smile_party
Comunque "l'america che aiuta Stalin, in piena guerra fredda" sarebbe stata 1notizia bomba, ed il non venir fuori durante quegli anni dove se l'uno poteva affogare l'altro l'avrebbe fatto col sorriso sulle labbra, è una gran bufala, scusa se te lo dico così esplicitamente ma questa è grossa!!
smile_teeth
Alessandro Do
male
korovev@hotmail.it
Gladio

Grazie Caye!..Speriamo solo che riesca a partire abbastanza veolocemente..un pò mi trattiene la mia non sufficente conoscenza della lingua russa, specie per i termini tecnico-ingegneristici..vedremo!..In bocca al lupo anche a te per tutto e..da svidanija v Maskvjé!
Alessandro Do
male
korovev@hotmail.it
Gladio

Si Enzo ti capisco perfettamente, hai avuto una grande forza a partire e costruirti una vita lì..però io al posto tuo non sarei tornato!
Vedi, in italia esistono molte regole, ma non esiste nessuno che le faccia rispettare a dovere!..Si credono tutti dei gran furboni e quando possono, quando vedono che possono aumentare i loro profitti a scapito dei tuoi interessi al limite della legalità, stai sicuro che non ci pensano su due volte a fregarti!..Non ti arrabbiare però, lo dici anche tu che ti fa male al cuore! Anzi ritieniti fortunato perchè hai avuto la possibilità di conoscere un sistema ben diverso dal nostro e penso sicuramente più giusto!Se riesci ad andare in pensione ( e ti consiglio di farlo al più presto!)perchè non ritorni in Belgio?..Gran bel paese anche quello!
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

gladio:
Mi dispiace comunque anche in fatto a ricezione di canali televisivi viaggiamo su..canali diversi! Mai sentite cose simili su rai3 nonostante abbia una nutrita collona su videocassetta di filmati dell'epoca "luce"registrati proprio da quel canale cui fai riferimento..e scusa se te lo ripeto ma sono assolutamente incoerenti tra loro le notizie che mi dai..Questo te lo posso affermare pur non avendo l'abitudine, come te, di guardare un filmato e poi,andare ad accendere un computer, scrivere un documento word e inserire date storiche...ma in confidenza..dubbie cifre di dubbi avvenimenti... Comunque "l'america che aiuta Stalin, in piena guerra fredda" sarebbe stata 1notizia bomba, ed il non venir fuori durante quegli anni dove se l'uno poteva affogare l'altro l'avrebbe fatto col sorriso sulle labbra, è una gran bufala, scusa se te lo dico così esplicitamente ma questa è grossa!! smile_teeth

ammazza che retrogrado smile_whatchutalkingabout
windoxx mediacenter , guardi la tv su un comodo 32 pollici lcd e clikkando su un pulsantino del telecomandino microsoxx hai il tuo bel windoxx che gira sotto , quindi non è necessario accendere nessun pc , perchè la tv è un pc , un videoregistratore , un dvd , un masterizzatore , una stazione interenet ecc. ecc. esiste anche la versione gratuita per linux per chi non vuole sganciare 149 euri al super riccone guglielmo cancelli
e poi vi lamentate che gli altri ci mangiano i risi in testa ... smile_sad
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

poi la pigrizia tipicamente italica smile_yawn
dai un occhio qui http://www.battlefield.ru/lendlease/intro.html
purtroppo non è quello che cercavo mancano un sacco di cose sul sito che avevo trovato c'erano documenti originali russi (kgb ?) con numeri date e quant'altro ma non riesco più a trovarlo
io non ricordo da studente di aver mai letto queste cose sui libri di storia e comunque gli aiuti finirono nel 1945 poi credo buio totale di notizie per un bel pò di anni (considerazione mia)
Preferireinondirlo Idem
female
anonimatrix@katamail.com
Anonimatrix

poi sinceramente uno che afferma di essere ingegnere elettronico , che dice di guadagnare 950 euro al mese , che è molto digiuno di tecnologia , sarà mica un clone ... blacksheepdogsnailmessenger
Paolo Gadola
male
paologadola@tin.it
Eddye2

Forse con lo Sputnik siete arrivati sulla luna davvero e vedete tutto annebbiato, ma come sti Russi che stanno così bene vengono a pulire il culo ai vecchi italiani,a fare le pulizie , a fare lavori che nessun italiano si sognerebbe di fare e alcune poveracce le prostitute nonostante abbiano magari una laurea...forse sono pazzi. Gli italiani vanno in Russia per investire o per comunque prendere begli stipendin se no là mica ci vanno. Quanti italiani andrebbero in Russia per fare tutto ciò. Voi andate in Russia per avere un buono stipendio e un buon posto di lavoro e per questo dimenticate la situazione misera in cui vivono milioni di Russi che disperati emigrano o si adattano a fare di tutto.Forse il più grande difetto di noi italiani e di non rispettare la nostra Patria che forse qualcosa di buono ce l'ha.viva la Russia ma soprattutto viva l'Italia.

Link correlati Per Italianitz: CONGRATULAZIONI!!!!!