The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Argomenti e Fatti > Opinioni

Beppe Grillo

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Tutti coloro che seguono questo web network da anni sanno che qui Beppe Grillo veniva sostenuto prima ancora che avesse avuto un suo blog.
In questo video Beppe Grillo riprende un sistema legislativo da me teorizzato più di dieci anni fa e divulgato tramite web, che permetterebbe di governare senza l'ausiolio della classe politica. Forse ci stiamo arrivando!

Leggete il metodo da me inventato per liquidare la classe politica:
http://www.blog-buster.net/?p=41&a=9&t=sistemalegi...
Lorenzo Grazhdanin
notdefinite
enzokomm93@hotmail.it
Enzoluk

Ciao Web!
Io sono da tempo un sostenitore di Grillo e della sua "non-politica". Lo sono nella misura in cui s'intende smantellare la Casta - o per dirla meglio il ricettacolo di parassiti e lobby-men che sta ai vertici del nostro paese - e cancellare un sistema politico di partiti che non ha più motivo d'esistere.

Mi discosto invece all'intenzione, ottima a livello teorico, di creare un potere diretto derivante da ognuno per via telematica. Dico in teoria xkè all'atto pratico la cosa diventerebbe impraticabile se non dannosa! presupposti:
1)Il cittadino comune della nuova generazione, della mia e magari anche vostra generazione, è purtroppo ottuso (reso ottuso) se non anche ignorante. E' incapace di capire ed interessarsi al mondo che gli sta intorno. Per certi versi è reso uomo annichilito da 1984 di Orwel.
2)Poteri come NATO, BCE e media a seguito renderebbero impossibile un cambiamento politico di stampo popolare.
3)Wed e informatica sono mezzi con forti limiti. Se qualcuno lo volesse, potrebbero sparire da un giorno all'altro.

In tutto questo contesto, si potrebbe a mio parere avere solo dell'anarchia informatica o un potere fasullo.
Secondo me, paradossalmente, si dovrebbe guardare al passato e stare attenti a scongiurarne gli errori. Ovvero, una volta indebolita la Casta e fatta un po' di sensibilità popolare su vasta scala, riprendere il potere con la forza al costo di una transizione para-dittatoriale, uscire dalla nato, ripulire il marcio e poi decretare un nuovo tipo di democrazia, magari anche di stampo telematico o qualsivoglia.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Sinceramente vedo poco propositivo questo "buonismo" nei confronti del sistema attuale. Il pericolo è che la scappatoia venga sempre trovata..
Il sistema va sradicato in ogni sua forma, ed è giusto che i cittadini abbiano la possibilità di controllare e vedere tutto fino all'ultimo cent.
Chi non si interessa, sarà come è sempre stato, quindi non cambierà nulla.. anche se ne benificerà comunque, e sfido chiunque dica il contrario..

Il fatto è che ci vogliono regole chiare in ogni campo, sclta dei candidati, sistemi di controllo ecc.ecc. Finchè ste robe non saltano fuori e non si dà un'idea concreta e palpabile di governo la cosa prenderà voti ma sarà ancora nel limbo..

Link correlati politkovskaya, tutti assolti. "processo farsa"
la casta moscovita vacilla
politica