The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia
The Times Russia > Forum Russia-Italia > Destinazioni > Visti di ingresso

Offerta visto Russia business annuale!

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Elio Lingua
male
eliolingua@inwind.it
Eliodakk

Pe il visto con l'invito della moglie, occorre tenere presente che se non si ha la residenza nella città del consolato, Milano nel mio caso, occorre considerare le spese di trasferta in quanto il consolato richiede che la domanda sia consegnata e firmata in loco dalla moglie russa... mia esperienza. Se la moglie lavora, considerate la giornata persa per andare a Milano, il costo del mezzo di trasport e altro... non so se ne vale la pena. Io ho optato per il classivo visto turistico. L'unico guadagno che ho trovato ultimamente è nella registrazione in russia, facendola alle Poste (40 minuti) il costo si riduce a crca 5 Euro.
Ciao
Igor Bisarello
male
igor.bisarello@virgilio.it
Llleo77

Theo:
Le cose son cambiate dal 2007 e non da questo anno. Se resterai oltre al periodo indicato sarai multato (se non paghi te la sanzione lo farà lo Stato italiano e poi avrai rivalsa con una cartella esattoriale) e "deportato", cioè passerai un certo periodo di tempo - potrebbe anche essere di un anno, dipende in quale città vieni fermato - in un carcere russo in attesa del decreto di espulsione; quest'ultimo avrà un periodo di 5 anni.
Nel caso in cui invece tenti di entrare in Russia con il periodo dei giorni disponibili scaduto, allora scatta direttamente alla frontiera russa il decreto di espulsione ed il ban da 3 a 5 anni. Anche in questo caso per il rimpatrio aspetterai in gattabuia (attenzione che d'inverno il tè gela nella tazza) l'arrivo di un diplomatico italiano che curerà il rimpatrio; in pratica comprerà per te un biglietto di ritorno - e di sola andata - la cui spesa ti verrà addebitata in seguito (per rivalsa nel caso in cui non adempi nei termini previsti) attraverso una cartella esattoriale.

Theo il visto annuale con scritto 344 giorni sulla data di permanena l'ho fatto l'anno scorso e non nel 2007. Io volevo sapere perchè da quest'anno hanno cambiato le diciture, visto che qua nel forum ho letto di gente che si faceva anche tutto l'anno in russia senza problemi con l'annuale.
Poi che siano irregolari posso anche capire però se adesso sul visto scrivono i 90 su 180 mi sa che uno non ha piu tanta scelta e gli tocca uscire.
Mi piacerebbe sentire anche le persone che se ne stavano in russia tutto l'anno con l'annuale. Che fine hanno fatto?
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Ripeto, la dicitura sui visti è stata introdotta dal 2007 (se non ricordo male era la fine dell'anno 2007) a seguito degli accordi dell'Unione europea con la Federazione Russa in materia di reciprocità delle regole sui visti, accordo che porta la firma di Franco Frattini - ex dei servizi segreti italiani ed oggi ministro degli esteri - dal lato europeo; quel nefasto giorno fu introdotto un sistema a livello europeo da "stato di polizia". Praticamente chi prima poteva starsene in Russia quanto tempo gli pareva perse ogni diritto di libertà e venne costretto ad uscire, oppure a trovare altri stratagemmi per potervi restare. C'è chi ancor oggi sbandiera i grandi rapporti tra Italia e Russia, ma la verità è che questi rapporti se li sono creati "ad personam" e neanche, come invece vorrebbero farci credere, per le grosse aziende italiane come ENEL ed ENI.
Non conosco qui nel forum qualcuno che vive in Russia tutto l'anno, a parte quelli che hanno preso moglie. Fare l'irregolare in Russia significa mettersi nella situazione di potersi trovare in un mare di guai; qui non esistono i "condoni" all'italiana, inutile quindi sperare nella eventualità di regolare la propria posizione con scappatoie di questo genere. Che poi ci sia chi si accolla questo rischio standosene qui senza essere registrato o con un permesso di soggiorno è un altro discorso.

Tornando al tuo vecchio visto; che questo abbia o non abbia la dicitura dei 90 giorni su 180 non vuol dire nulla, la Legge parla chiaro e non ammette ignoranza; quel visto avrebbe validità diversa solo se era stato rilasciato con una procedura differente: Studente, giornalista accreditato, diplomatico, presidente di una associazione accreditata in territorio russo, ecc., ecc.; altrimenti sottostà alle regole anzidette, anche se non recate sul documento (probabilmente per dimenticanza, ma non ci dici quale Consolato lo emise).
Andrea Carisio
male
ancarisi@tin.it
Andrea64

Webmaster:
Come di consuetudine, anche quest’hanno ho in programma una offerta per coadiuvare le relazioni Russia-Italia, proponendo il visto business annuale al prezzo scontato a cui oramai tutti i nostri amici sono abituati.

Il visto è multi-ingresso (permette di entrare ed uscire liberamente quante volte si vuole).

Per poter effettuare un prezzo allettante, le agenzie su cui mi appoggio mi chiedono di raggiungere un numero cospicuo di aderenti: Il prezzo indicativamente sarà quello dell’anno scorso (massimo 247 €).

E' possibile ottenere due bonus ed effettuare il visto annuale per 227 € (leggete il mio reply più sotto).

Chi fosse interessato si può mettere in lista.

Vi ricordo che il visto business lo si può ottenere solo se si è stati in Russia negli ultimi 12 mesi.

Scrivete a: sansnailpietroburgo.it

Un caloroso saluto a tutti gli amici che amano viaggiare in Russia!

Una domanda sarei dovuto andare a Saqn Pietroburgo a febbraio e quaindi ho visto su passaporto... 4 gg prima di partire ho avuto un incidente... e quindi non sono andato... sono comunque eleggibile per visto annuale business?
Grazie mille
Igor Bisarello
male
igor.bisarello@virgilio.it
Llleo77

Theo:
Ripeto, la dicitura sui visti è stata introdotta dal 2007 (se non ricordo male era la fine dell'anno 2007) a seguito degli accordi dell'Unione europea con la Federazione Russa in materia di reciprocità delle regole sui visti, accordo che porta la firma di Franco Frattini - ex dei servizi segreti italiani ed oggi ministro degli esteri - dal lato europeo; quel nefasto giorno fu introdotto un sistema a livello europeo da "stato di polizia". Praticamente chi prima poteva starsene in Russia quanto tempo gli pareva perse ogni diritto di libertà e venne costretto ad uscire, oppure a trovare altri stratagemmi per potervi restare. C'è chi ancor oggi sbandiera i grandi rapporti tra Italia e Russia, ma la verità è che questi rapporti se li sono creati "ad personam" e neanche, come invece vorrebbero farci credere, per le grosse aziende italiane come ENEL ed ENI.
Non conosco qui nel forum qualcuno che vive in Russia tutto l'anno, a parte quelli che hanno preso moglie. Fare l'irregolare in Russia significa mettersi nella situazione di potersi trovare in un mare di guai; qui non esistono i "condoni" all'italiana, inutile quindi sperare nella eventualità di regolare la propria posizione con scappatoie di questo genere. Che poi ci sia chi si accolla questo rischio standosene qui senza essere registrato o con un permesso di soggiorno è un altro discorso.

Tornando al tuo vecchio visto; che questo abbia o non abbia la dicitura dei 90 giorni su 180 non vuol dire nulla, la Legge parla chiaro e non ammette ignoranza; quel visto avrebbe validità diversa solo se era stato rilasciato con una procedura differente: Studente, giornalista accreditato, diplomatico, presidente di una associazione accreditata in territorio russo, ecc., ecc.; altrimenti sottostà alle regole anzidette, anche se non recate sul documento (probabilmente per dimenticanza, ma non ci dici quale Consolato lo emise).

Peccato che alcune persone del forum siano rimaste in russia anche tutto l'anno e avevano piu o meno la mia stessa dicitura sulla data di permanenza. A questo punto mi piacerebbe se si facessero vivi e potessero dare maggiori informazioni.
Vorrei sentire anche il webmaster dato che ho fatto il visto su questo forum.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Chi chiede il visto tramite il sottoscritto dichiara di essere a conoscenza delle normative in materia dei visti per la federazione Russa e viene anche specificato dove si trovano queste normative.
Indipendentemente dalla dicitura che viene apportata o meno sul visto, i cittadini dell'Unione Europea non possono soggiornare in Russia per più di 90 giorni a causa d’un accordo che ironicamente s’intitola “di facilitazione dei visti tra Unione Europea e Federazione Russa” (se avete dubbi potete verificare da fonti ufficiali governative e diplomatiche).
Tale limite di permanenza è stato introdotto esclusivamente ed appositamente per i cittadini europei grazie all'articolo 5 paragrafo 4 di suddetto accordo. Tale provvedimento, non colpisce per esempio i cittadini che hanno anche la cittadinanza svizzeri, inglese, africani, asiatici, Usa, ecc.

Per maggiori informazioni vi rimando al seguentge articolo:
http://www.vistirussia.com/forum.aspx?reference=48...
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Webmaster:
Chi chiede il visto tramite il sottoscritto dichiara di essere a conoscenza delle normative in materia dei visti per la federazione Russa e viene anche specificato dove si trovano queste normative.
Indipendentemente dalla dicitura che viene apportata o meno sul visto, i cittadini dell'Unione Europea non possono soggiornare in Russia per più di 90 giorni a causa d’un accordo che ironicamente s’intitola “di facilitazione dei visti tra Unione Europea e Federazione Russa” (se avete dubbi potete verificare da fonti ufficiali governative e diplomatiche).
Tale limite di permanenza è stato introdotto esclusivamente ed appositamente per i cittadini europei grazie all'articolo 5 paragrafo 4 di suddetto accordo. Tale provvedimento, non colpisce per esempio i cittadini che hanno anche la cittadinanza svizzeri, inglese, africani, asiatici, Usa, ecc.

Per maggiori informazioni vi rimando al seguentge articolo:
http://www.vistirussia.com/forum.aspx?reference=48...

Confermo ampiamente chi viola la legge sul visto, rischia fino a 6 mesi di carcere(e le carceri russe non sono come quelle italiane) e lo fa' a suo rischio e pericolo...di carcere o mazzette.

Gli inglesi, e gli irlandesi non hanno sottoscritto l'accordo di facilitazione dei visti, pertanto se uno ha questa cittadinanze, quando applica in consolato, conviene mostrare il passaporto inglese e non quello italiano.
Igor Bisarello
male
igor.bisarello@virgilio.it
Llleo77

Comunque io volevo sapere perchè questa volta ho una dicitura diversa cioè mi ritrovo scritto i 90 gioni su 180 quando prima mi ritrovavo sulla data di permanenza il totale dei giorni, nel mio caso erano 344.
Magari gli altri utenti possono darmi maggiori info compreso il webmaster.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Ciao carissimo a buona giornata.
Ti suggerisco questo link per per approfondire l'argomento con tutta la normativa ufficiale: http://vistirussia.com/?p=32&a=48&t=accordofacilit...
Che ti interessa a te maggiormante è la pagina "Rilascio di visti per più ingressi" (vedi il paragrafo 4 in fondo).
In realtà le autorità russe non rispettano tale accordo e sono molto più restrittive dove si parla di visti di lavoro e visti per i familiari (stando all'accordo i falimiari sarebbero esonerati dagli oneri).
Alessandro Caporale
male
alessandro@caporale.info
Realogic

Web; Novità su quando è possibile avviare la procedura?
thanks
Willow Willow
male
drunk_pack@libero.it
Willowmask

Caro Web,
appena possibile, puoi indicarmi solo se ti è arrivato il passaporto??? dal tracciamento telematico, come sai, indicano solo che è partito, poi se ne perdono le tracce...
Grazie e a pesto
Willow
Alessandro Caporale
male
alessandro@caporale.info
Realogic

Web quindi ne hai già uno da portare.. Io potrei spedirlo oggi stesso con corriere!
Fammi sapere che provvedo a liquidarti su paypal nel caso
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Willowmask l'ho ricevuto (stai tranquillo), non appena arriva l'invito via telex lo consegno alla agenzia che in convenzione mi fa i visti.

A tutti gli altri, contattatemi di volta in volta privatamente perchè non essendoci richieste non posso garantire (sempre) il prezzo offerta (il telex mi costa un botto se richiesto per il singolo).
Willow Willow
male
drunk_pack@libero.it
Willowmask

Grazie Web per la celere risposta...

Willow
Alessandro Caporale
male
alessandro@caporale.info
Realogic

Web: ho visto la mai che mi hai spedito ieri, che prontamente il mio mailer aveva spostato nello spam!

Come ti ho già richiesto privatamente, preferirei pagare con paypal, accollandomi le spese di gestione..
indirizzo email per i pagamenti?

thanks
Giovanni Damiani
male
g.damiani@inwind.it
Ivan_Jo

Salve avrei la necessita di effettuare un visto annuale oppure uno business per tre mesi doppio ingresso.
Potrei conoscere i costi?
Inoltro sempre sul forum ho letto che se ho la lettera di invito esempio business tre mesi doppio ingresso basta stipulare una assicurazione di due settimane e non dell' intero periodo per ricevere ok ed il visto sul passaporto da parte dell'ambasciata, risulta fattibile?

Grazie
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

L'assicurazione deve coprire l'intero periodo anche se su questo non credo siano fiscali.
Chi interessato al visto per la Russia annuale di tipo business con l'offerta (247 euro telex e assicurazione compresa) mi può contattare in privato tramite la pagina di contatto del sito.
Rimane inteso quanto segue: Essendo una offerta orientata agli amici del forum, la sua disponibilità dipende dal numero degli utenti che aderiscono all'iniziativa: Chiedere il telex per l'invito per uno, due o tre soggetti non da accesso a sconti particolari, l'agenzia su cui mi appoggio mi viene in contro solo su grandi numeri.
Per il visto contattatemi prima preventivamente: Se la vostra richiesta sarà in concomitanza con altri ordini, potrete salire sul carro dell'offerta: I visti a incominciare da Maggio non li presentiamo più a Genova ma a Roma.
Willow Willow
male
drunk_pack@libero.it
Willowmask

Carissimo Web,
ti scrivo per dirti che il passaporto è arrivato questa mattina...
Come sempre ti ringrazio per tutto.
Saluti e a presto
Willow
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Conosco 2 prsone che vivono a mosca, una da luglio e una da 3 anni, entrambi risiedono senza l'obbligo dei 90 su 180. Spero di invitarli sul forum e spiegarci come fanno..
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

La restrizione del 90 giorni su 180 è solo per chi permane in Russia con il visto (se cittadino UE).
Nel sito abbiamo già trattato come ottenere il РВП: http://www.vistorussia.info/?p=26&a=24&t=permessod...