The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Coronavirus, in Russia vietato ingresso fino al 1 Maggio

Il coronavirus è ormai pandemia e i paesi colpiti ammontano a 152 con 6.610 morti. Il mondo si chiude in se stesso per combattere questo virus. Anche la Russia inizia a prendere i primi provvedimenti dopo un’iniziale disinteresse mostrato dal Cremlino.

In Russia i casi sono solo 63 contagi, secondo l’ultimo bollettino reso pubblico dal governo. Un numero molto esiguo di contagi considerando l’estensione del Paese e anche la sua adiacenza geografica con la Cina.

Provvedimenti anti coronavirus

Lo stop temporaneo all’accesso di tutti gli stranieri sarà in vigore da mercoledì 18 marzo fino al 1 maggio. Lo ha deciso il governo, che prevede alcune eccezioni per le missioni diplomatiche e i consolati nella Federazione russa, per i lavoratori del settore trasporti, gli equipaggi degli aerei e i membri di delegazioni ufficiali. Altre eccezioni sono previste per chi si reca in Russia per la morte di un parente, per gli stranieri in possesso di un permesso di soggiorno e per i passeggeri in transito verso altri Paesi.

Inoltre nella città di Mosca, il sindaco Sergei Sobyanin, ha annunciato una serie di misure restrittive per contrastare la diffusione del coronovirus, tra cui il divieto di assembramenti di oltre 50 persone e la chiusura di scuole e università a partire da sabato 21 marzo.

Insomma, tutto il mondo corre ai ripari per sconfiggere il coronavirus. Dopo la soluzione della commissione europea, l’Europa si blinda decidendo di impedire l’ingresso al vecchio continente per almeno 30 giorni. Ora anche la Russia segue le orme dell’Europa sperando che il contenimento della diffusione del coronavirus possa aiutare a debellare questa malattia.

Qui puoi trovare le informazioni in tempo reale della diffusione del coronavirus nel mondo.