The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Fipav: Dopo il DPCM. Avanti con le attività: “I campionati di…

Supercoppa di Russia (match valido anche per la 2° giornata di reg. season)
Lokomotiv Novosibirsk – Zenit Kazan 2-3 (18-25, 25-22, 23-25, 25-23, 9-15)
Novosibirsk: Abaev 2, Ivovic 14, Shcherbinin 11, Luburic 24, Savin 17, Kurkaev 7, Martyniuk (L); Voropaev 0, D. Golubev (L), Rodichev 0. Non entrati: Kruglov, Lyzik, Komarov. All: Konstantinov.
Zenit Kazan: Butko 3, Ngapeth 16, Kononov 3, Mikhaylov 14, Bednorz 27, Volvich 8, Krotkov (L); Babichev (L), Surmachevskiy 2, L. Alekno 0, A. Volkov 5, Labinskiy 0. Non entrato: Zemchenok. All: V. Alekno.

NOVOSIBIRSK – Dopo una partita bellissima è lo Zenit Kazan ad aggiudicarsi la Supercoppa di Russia sconfiggendo al tie-break un ottimo Lokomotiv Novosibirsk.
Per lo Zenit Kazan è l’ottavo successo nella manifestazione in 13 edizioni ed anche la 18° vittoria consecutiva negli scontri diretti col Lokomotiv Novosbirsk. Nella formazione vincitrice da segnalare le assenze del libero titolare Valentin Golubev e dello schiacciatore di riserva Fedor Voronkov.