The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Coronavirus: Spadafora-Federazioni, colloqui rinviati a lunedì

RUSSIA – Piatto ricco nella 17° giornata della Superlega russa.
Erano ben due infatti gli scontri diretti ai piani alti della classifica. Stamane il Lokomotiv Novosibirsk ha confermato il primo posto in classifica battendo 3-1 (3 set point salvati nel primo set) il deludente Zenit San Pietroburgo trascinato dalle prove di Bakun (58% in att., 2 muri e 2 ace) e Savin (74% in att. e 2 ace).
Nel pomeriggio lo Zenit Kazan ha confermato il buon momento di forma andando a stravincere sul campo della Dinamo Mosca con 18 punti di Ngapeth (52% in att., 2 muri e 2 ace) e 17 di Sokolov (75% in att., 1 muro e 1 ace). Netta la differenza in battuta (4 ace e 8 errori contro 8 ace e 14 errori), attacco (40% contro 60%) e ricezione (27% pos. – 51% pos.) fra le 2 squadre.
Non sono poi mancate le sorprese con la sconfitta delle altre due big del campionato: i campioni in carica del Kuzbass Kemerovo, senza l’infortunato Karpukhov, sono stati incredibilmente travolti 3-0 con 20 punti di scarto dall’Ural Ufa di Spiridonov (60% in att.) che ha così posto fine ad una striscia di 8 sconfitte consecutive; il Fakel Novy Urengoy è caduto a Belgorod facendosi rimontare 2 set di vantaggio (decisivi i 34 punti col 63% in att. di Luburic e l’ingresso dalla panchina di Semyshev, che ha chiuso col 60% in att., al posto dello spento Tetyukhin). Per Cretu c’è almeno la buona notizia del ritorno in campo (dopo l’infortunio del 4 dicembre) di Poletaev (però solo 3 su 7 in att. con 1 murata e 1 errore negli scampoli di 2° e 3° set giocati), mentre nella formazione di Placì, che ha pagato la serata no di Padar (-36% di eff. in att.) era nuovamente assente Kliuka.
Chiudono il quadro il 3-2 del Nova Novokuybishevsk sull’ASK Nizhniy Novgorod (terza vittoria nelle ultime 4 partite per Shenkel e compagni che perà restano ultimi in classifica) ed il 2-3 a sorpresa tra Dinamo LO e Yugra Samotlor Nizhnevartovsk.

Risultati 17° giornata (8 febbraio)
Nova Novokuybishevsk – ASK Nizhniy Novgorod 3:2 (31:29, 24:26, 25:23, 23:25, 15:10)
Top Scorer: Shenkel 32, Chefranov 23, Titich 10, Kozitsin 10; Markin 23, Pyatirkin 18, Wendt 15, Andreev 12, A. Kovalev 9, Nikonenko 8.