The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Volley Home Game: Episodio 4 con Alessandro Guazzaloca

Semifinale: Andata (14 marzo)
3° vs. 2°: Uralochka-NTMK Ekaterinburg – Lokomotiv Kaliningrad 3-1 (23-25, 26-24, 25-22, 28-26)
Uralochka: Romanova 1, Enina 8, Cese Montalvo 10, Ilchenko-Parubets 31, Evdokimova 12, Anisova 0, Pilipenko (L); E. Karpol (L), K. Smirnova 10, Selyutina 0. Non entrate: Salikova, Maksimova, Kastsiuchyk, Fitisova. All: N. Karpol.
Kaliningrad: Zivkovic-Drca 7, Voronkova 17, Zaitseva 8, Cleger 23, Kosheleva 7, Podskalnaya 10, Galkina (L); Orlova 2, Kurilo 7. Non entrate: Iurinskaya, Gorbacheva (L), Brovkina, Ryseva, Stalnaya. All: A. Voronkov.

RUSSIA – Con 31 punti della solita Parubets (51% di vinc. e 35% di eff. in att., 3 muri e 2 ace) e 14 muri di squadra (5 Evdokimova) a 8 l’Uralochka di coach Karpol sorprende il Lokomotiv Kaliningrad nella semifinale di andata e conqusitando la posta piena si mette in una buona posizione per il ritorno in cui Cleger e compagne per passare il turno dovranno vincere 3-0 o 3-1 e poi avere la meglio anche nell’eventuale golden set.
Quest’oggi il Lokomotiv Kaliningrad ha pagato la scarsa vena di Kosheleva (32% di vinc. e 5% di eff. in att. e definitivamente sostituita da Kurilo nel 4° set) ed una prestazione in generale condita da troppi errori (18 in battuta contro 7 e 12 in attacco contro 9).