The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Fipav: Il lavoro di squadra neIla ricerca scientifica e nello sport

SLOVENIA – Colpo di scena: l’ACH Volley Lubiana ha annunciato quest’oggi che l’opposto della nazionale serba Bozidar Vucicevic sarà ancora tra le sue fila, nonostante ad aprile fosse stato annunciato dal Gazprom Surgut. A causa dell’epidemia di coronavirus l’accordo in Russia è saltato. Si giocherà il posto con Mitar Djuric.

RUSSIA – Il libero della nazionale finlandese Lauri Kerminen potrebbe restare al Kuzbass Kemerovo, ma nel caso sarebbe tesserato solo per la Champions League stante il limite di 2 stranieri per le competizioni russe.
La Dinamo LO ha ufficializzato l’arrivo del libero Dmitry Kirichenko dall’Ural Ufa.

POLONIA – Dopo i primi contatti in Turchia, evidentemente non andati a buon fine, lo schiacciatore della nazionale brasiliana Lucas Loh, in uscita dal Sesi SP, si è accasato ufficialmente al Cerrad Czarni Radom. Salta dunque l’ipotesi Kaliberda che ora potrebbe finire nel mirino del Trefl Gdansk.

L’Indykpol Olsztyn ha annunciato l’arrivo con contratto biennale del libero Jedrzej Gruszczynski proveniente dal Cuprum Lubin.

Ancora un dietrofront al GKS Katowice che riaccoglie un altro dei licenziati di fine aprile: il centrale slovacco con trascorsi in Italia Emanuel Kohut. Resta anche il palleggiatore Maciej Fijalek che era in scadenza di contratto.
Il Trefl Gdansk ha confermato il secondo opposto Kewin Sasak; l’Aluron Virtu CMC Zawiercie il centrale di riserva Marcin Kania.

Nel femminile il Budowlani Lodz ha confermato la palleggiatrice titolare Julia Nowicka.
Confermando i rumor che giravano da tempo al Developres SkyRes Rzeszow arriva l’opposta Aleksandra Rasinska dal Wroclaw.
L’E.Leclerc Radom di Marchesi ha salutato la centrale della nazionale argentina Julietta Lazcano, al suo posto arriva Justyna Lukasik dal DPD Legionovia Legionowo.
Il Bielsko-Biala ha salutato la centrale della nazionale canadese Alicia Ogoms.
L’MKS Kalisz ha confermato il libero Justyna Lysiak.
Al #volleyWroclaw arriva la palleggiatrice Weronika Wolodko dall’UNI Opole.
La schiacciatrice Patrycia Balmas si ferma per maternità e lascia dunque il Palac Bydgoszcz.

BRASILE – Il Sada Cruzeiro fa rientrare dal prestito all’America i giovani classe ’99 Rhendrick Rosa e Lucas Bauer. Il primo sarà il secondo alzatore e l’altro il secondo libero. Resta in rosa il classe 2000 Welinton Oppenkoski promosso da terzo a secondo opposto. Confermato, come noto, anche il libero titolare Lukinha.

Al neopromosso Vedacit Guarulhos arriva l’opposto Rodrigo Telles “Alemao” dal Maringá.

FRANCIA – A 37 anni si ritira l’opposto (ex-nazionale) Ludovic Castard.

Il Poitiers ha ufficializzato l’arrivo dello schiacciatore cubano classe 2001 José Miguel Gutierrez dal Villa Clara.
Nel femminile la 17enne Emeline Kalt torna a Mulhouse (per il centro formazione/terza alzatrice) dall’Aser Rixheim.

TURCHIA – Lo Ziraat Bankasi Ankara ha ceduto in prestito al neopromosso Haliliye lo schiacciatore Enes Atli.
Lo schiacciatore Mehmet Hacioglu passa dal Tokat al TFL Altekma (e non all’Istanbul BBSK come precedentemente indicato).
Il Bursa BBSK ha confermato l’opposto di riserva Berk Dilmenler.
Il libero Mesut Akman passa dall’Haliliye al Sorgun.
Il palleggiatore Fatih Urun passa dal Niksar all’Afyon.
La centrale della nazionale ucraina Yuliya Gerasymova resta al Karayollari.
La schiacciatrice Elif Uzun scende di categoria: dal Nilufer Bursa al Bolu Bld.

PORTOGALLO – L’italocubano classe ’77 Angel Dennis resta in campo. Per lui è praticamente definito il passaggio dallo Sporting al SC Espinho dove arrivano anche il centrale brasiliano Robson Augusto dal Campinas ed il centrale della nazionale portoghese Filip Cveticanin dall’Esmoriz.


Al Potsdam arriva la palleggiatrice brasiliana Ana Tiemi Takagui dal Vasas Budapest.
Lo Stoccarda annuncerà domani la schiacciatrice spagnola Maria Segura da Brescia.