The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, medico positivo al Covid "cade" dalla finestra: è il terzo, si apre un'indagine

L'uomo aveva denunciato problemi nel suo ospedale

Alexander Shulepov, medico d'ambulanza dell'ospedale Novousmanskaya, nella regione di Voronezh, è caduto dalla finestra dell'ospedale, dove era in cura per l'infezione da coronavirus.

L'incidente, stando a Interfax, è accaduto il 2 di maggio e secondo i media locali Shupolev è in terapia intensiva con una frattura alla base del cranio.

Alla fine di aprile, Shulepov, insieme al collega Alexander Kosyakin, aveva registrato un video in cui aveva denunciato di aver contratto il coronavirus ma di non essere stato rimosso dal turno e anzi costretto a lavorare.

Kosyakin aveva aggiunto che non gli erano state fornite tute protettive e che non sono stati testati per il coronavirus. Dal canto suo, il dipartimento della Sanità aveva definito come "false" le affermazioni.

Si tratta del terzo caso in Russia di medici caduti da una finestra - dopo Elena Nepomnyashchaya, primario in un ospedale di Krasnoyarsk, e Natalia Lebedeva, capo del servizio ambulanze della Città delle Stelle, vicino a Mosca. Sul caso di Shulepov è in corso "un'indagine".