The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Svizzera esagerata, Russia umiliata 8-2

Bella prova per la selezione di Patrick Fischer, in trionfo nel NaturEnergie Challenge vincendo comodamente la finale. Quattro gol per Loeffel

VISP - Una bella Svizzera, divertente e convincente, ha battuto 8-2 la Russia B, aggiudicandosi il NaturEnergie Challenge. Già capaci di rimediare applausi nella semifinale con la Norvegia, a Visp, alla Lonza Arena, i rossocrociati hanno chiuso il loro weekend perfetto regolando nettamente Dergachyov e soci.

Prese rapidamente in mano le redini dell'convegno, contro un rivale dalle buone individualità ma non sempre continuo e concreto, la Nati di Patrick Fischer ha iniziato presto ad affondare i colpi. È passata già all'8' con Rüfenacht e, in seguito, ha raddoppiato con Loeffel (13'). Nel secondo parziale ha poi legittimato la propria superiorità scappando con Praplan, che al 30' ha messo in ghiaccio il successo. Calato il ritmo, nella seconda metà della sfida si sono visti esperimenti e.... reti. Nel terzo tempo soprattutto gli elvetici hanno infatti trovato con facilità la via del gol. Sono passati ancora con Loeffel (a segno al 47', 50' e 52'), Bertaggia (48') e Scherwey (59'40") – di Pogorishny e Dergachyov gli inutili punti per la Russia B - e sono arrivati al 60' in carrozza. Tra i meritati applausi.

Nella finalina la Norvegia si è levata lo sfizio di sgambettare 4-1 la Slovacchia e, così, di guadagnare il terzo posto.