The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Svizzera al tappeto: fa festa la Russia

I rossocrociati di Fischer, nel loro ultimo impegno alla Deutschland Cup, sono stati sconfitti 4-2 al termine di una sfida combattuta

KREFELD (Germania) - Dopo i successi contro Slovacchia e Germania (ai rigori), la Svizzera di Patrick Fischer è stata sconfitta 4-2 dalla Russia nel suo ultimo impegno alla Deutschland Cup. La sfida, intensa, caratterizzata da diverse penalità e a lungo in bilico, si è decisa nel terzo periodo, dove i russi hanno trovato le due reti decisive ottenendo così la terza vittoria in altrettante partite e assicurandosi il primo posto in classifica.

Costretti ad inseguire dopo l'1-0 firmato da Ilyin al 2'11" in powerplay, i rossocrociati - senza l'acciaccato Fora, lasciato a riposo - hanno ribaltato il punteggio grazie ai sigilli di Kerrer (in superiorità numerica al 12') e Bertschy (18'). Da segnalare un penalty (concesso per fallo di Frick) parato da Senn al 15' ad Okulov. Nel secondo periodo i russi hanno impattato la contesa con Zemchyonok (2-2 al 32').

Dopo aver superato indenne un momento di difficoltà (penalizzati prima Kreis, poi Rod), gli elvetici sono capitolati in inferiorità numerica al 44' in virtù del sigillo di Abrosimov (fuori Riat). Al 52' il punto di Yudin (4-2) ha di fatto chiuso la contesa in favore della Russia.

Nel pomeriggio il torneo si è chiuso con la sfida Germania-Slovacchia. Il successo è andato agli slovacchi, capaci di imporsi 2-0 grazie alle reti siglate nel terzo tempo da Hascak (55') e Pulis (56').