The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Disastro Russia, tutte le squadre eliminate dalle coppe europee

Russia fuori dalle coppe. Con l'eliminazione del Krasnodar, travolto nell'ultimo quarto d'ora dal Getafe, si è chiusa una fallimentare campagna europea. La prima a salutare risale ad agosto, con l'Arsenal Tula fuori al secondo turno di qualificazione per mano degli azeri del Neftci Baku. Pessimo il cammino del CSKA Mosca, che nella fase a gironi di Europa League ha chiuso all'ultimo posto in un girone tutt'altro che irresistibile, comprendente Espanyol, Ludogorets e Ferencvaros. Il Krasnodar aveva illuso in estate, eliminando ai preliminari di Champions il Porto, salvo poi uscire ai playoff contro il Krasnodar, retrocedendo in Europa League e finendo dietro Basilea e Getafe. In Champions League la Lokomotiv, dopo il successo illusorio a Leverkusen contro il Bayer, ha collezionato sconfitte fino a trovare l'eliminazione da tutte le competizioni con un turno d'anticipo. Infine lo Zenit: qualificati agli ottavi fino a otto minuti dalla fine, il pareggio del Lione li ha fatti precipitare all'ultimo posto. Contro il Benfica per la squadra di Semak è una disfatta: una sconfitta di misura avrebbe garantito almeno l'Europa Legue e invece è arrivato un netto 3-0 maturato nella ripresa. Settima nel ranking, la Russia ora rischia il tracollo anche perché le nazioni che sono alle spalle (Belgio, Olanda, Ucraina) hanno ancora squadre in corsa.