The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, scarcerati Kokorin e Mamaev dopo 11 mesi per buona condotta

Finita la prigionia russa per Alexander Kokorin (in foto) e Pavel Mamaev, giocatori della nazionale russa, ed in precedenza rispettivamente tesserati per Zenit San Pietroburgo e Krasnodar, i quali erano stati arrestati nello scorso ottobre a causa dell'aggressione ai danni di due persone all'intimo di un bar della capitale Mosca, dopo aver già iniziato la colluttazione nel parcheggio di un hotel. Condannati a 19 e 18 mesi, la sentenza per i due avrebbe potuto essere anche peggiore. E invece un tribunale distrettuale della regione di Belgorod ha stabilito che "ai fini della loro correzione, non è necessario che scontino la pena per intatto". Ad aiutarli anche e soprattutto la buona condotta.