The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia 2018, sì al VAR? "La soluzione a marzo"

Russia 2018, sì al VAR? "La soluzione a marzo"

Pierluigi Collina sull'utilizzo della video assistenza al Mondiale: "La Fifa ci sta lavorando"

Il Var potrebbe essere utilizzato anche al Mondiale di Russia 2018: "La soluzione verrà presa a marzo" ha detto Pierluigi Collina, presidente della commissione arbitri della Fifa. L'ex fischietto italiano ha spiegato: "E' un esperimento in una fase avanzata, al prossimo meeting dell'Ifab verranno valutati i risultati conseguiti finora". Sul Var si è espresso anche il presidente della Fifa Gianni Infantino: "Può essere utilizzato in tutto il mondo".

L'assistenza tecnologica per gli arbitri, dunque, potrebbe sbarcare anche in Russia e caratterizzare il Mondiale 2018: "La Fifa ci sta già lavorando, perché altrimenti potrebbe essere tardi cominciare a preparare gli arbitri" ha spiegato Collina. "Il Var è un esperimento in una fase avanzata soprattutto in Italia. La sperimentazione è stata decisa nel marzo 2016 e deve durare come minimo due anni. Poi verrà deciso se farla entrare subito nelle regole del gioco, se dare un ulteriore periodo di prova o se abbandonare il progetto perché valutata negativamente" ha aggiunto l'ex arbitro a Dubai per il Globe Soccer.

Dagli Emirati ha parlato anche il numero uno della Fifa Gianni Infantino: "Il Var può essere utilizzato in tutto il mondo per aiutare gli arbitri. Stiamo andando verso quella direzione".