The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: domani protesta anti-Putin, fermati organizzatori

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia russa ha fermato alcuni sostenitori dell'oppositore Alexiei Navalni per l'organizzazione della manifestazione antigovernativa non autorizzata in programma domani in diverse città della Russia. Lo riferiscono i media locali.

La manifestazione, intitolata "Putin non è il nostro zar", si svolgerà appena due giorni prima dell'insediamento ufficiale di Putin al Cremlino per il suo quarto mandato presidenziale.

Alcuni attivisti sono stati rilasciati, altri rischiano di essere incriminati per "violazione delle regole sull'organizzazione degli eventi di massa". A Mosca, Navalni ha chiesto di svolgere un corteo nel centralissimo viale Tverskaia.

Le autorità, come da copione, hanno respinto la richiesta e hanno proposto all'oppositore di organizzare la manifestazione in periferia. Come già avvenuto numerose altre volte, Navalni ha quindi deciso a sua volta di respingere la controproposta del Comune di Mosca e di preparare la protesta comunque in viale Tverskaia.