The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Hacker russi, Zucconi: "Fondamentale capire se Trump sapeva"

Una delle strategie più efficaci degli emissari del Cremlino è quella implicare politici tedeschi nei propri progetti energetici. L'modello più lampante è l'ex cancelliere socialdemocratico Gerhard Schroeder, figura di altissimo livello a Gazprom, ma il sottobosco di intrecci tra politica ed economia tra i due paesi è fittissimo: dal Forum russo-tedesco a imprenditori tedeschi con interessi in Russia come Bernhard Reutersbeger (Eon), Hans Ulrich Engel (BASF), Hans-Joachim Gornig (Gazprom Germania).

Tutto questo è stato molto utile alla Russia: i politici tedeschi socialdemocratici, sempre in nome degli ideali di adiacenza alla Russia e negli ultimi anni al governo con Merkel nei governi di grande coalizione, hanno spesso chiesto una linea morbida nei confronti di Mosca (come l'allentamento delle sanzioni europee) aprendo serie fratture nell'Ue. Il partito di estrema destra Afd, invece, in Germania gioca un po' il ruolo del Fn in Francia: toni ultranazionalisti, incontri più o meno frequenti dei suoi esponenti con quelli russi, lodi a Putin e alla Russia. In tutto questo, i media legati al Cremlino come Sputnik o Rt (di cui in Germania c'è anche una versione in lingua tedesca) aumentano sempre di più la loro pervasività.