The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Home  »  Sport • Video • On Demand   »   Grissin Bon cade in Russia: contro lo Zenit decisivo lo spareggio. VIDEO

Grissin Bon cade in Russia: contro lo Zenit decisivo lo spareggio. VIDEO

Eurocup: a San Pietroburgo vincono i padroni di casa: dopo tre quarti di equilibrio la Pallacanestro Reggiana si arrende 91-77. Serie sull’1-1. Gara 3 mercoledì al Bigi

SAN PIETROBURGO (Russia) -Tutto rimandato a mercoledì prossimo: la Grissin Bon non riesce nell’impresa di vincere in casa dello Zenit e la serie dei quarti tra reggiani e russi va sull’1 a 1. A San Pietroburgo i padroni di casa si sono imposti 91-77. Ci vorranno i 40 minuti di gara3 per decidere il nome della squadra che approderà alla semifinale di Eurocup.

La Pallacanestro Reggiana parte subito forte, va avanti 13-4 ma poi subisce il ritorno dello Zenit che chiude sul più due al primo mini intervallo. Nel secondo quarto però sale in cattedra Markoishvili e Reggio torna di nuovo in vantaggio chiudendo a metà gara sul 39-35. Nella ripresa si scatena tutto il potenziale offensivo della squadra russa. La Grissin Bon è ancora in partita al 30°, sotto di soli 4 punti, 64-60. Ma l’inerzia del match è passata dalla parte della squadra di casa, e infatti nell’ultimo tempo lo Zenit allunga con soluzione portandosi anche sul più 14. Il parziale dei secondi venti minuti è sentenzioso: 56-38. Voronov con 22 punti è il top scorer del match. Sul fronte reggiano 13 per Julian Wright e Markoishvili, 12 per Reynolds e Chris Wright. Male invece Della Valle, che non è mai riuscito ad entrare in ritmo in questa partita.
A questo punto può diventare determinante il fattore campo: la Grissin Bon si è guadagnata questo vantaggio vincendo il proprio girone di Top16. Mercoledì sera alle 20,30 nel vecchio lavabo di via Guasco ci si attende il tutto esaurito.