The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, vogliono soldi dal loro socio: per 'convincerlo' lo rapiscono e lo seppelliscono vivo

Gli hanno lasciato una fessura per l'aria e un cellulare per chiamare la famiglia

Brutta avventura per un l'imprenditore moscovita Hikmet Salaev. I suoi soci in affari lo hanno rapito per per estorcergli 30 milioni di rubli (circa 500 mila euro) e al suo rifiuto lo hanno sepolto vivo nel cimitero Liuberetskij.

I rapitori hanno lasciato nella tomba una fessura per far passsare l'aria e un cellulare, dando alla vittima l'amichevole consiglio di pensarci su e di incontrare i familiari per pagare il riscatto. Salaev non ci ha pensato a lungo e ha chiamato subito uno dei suoi fratelli, il quale ha consegnato ai rapitori 1,2 milioni di rubli (circa 20 mila euro) in contanti e la sua automobile, una Bmw. Solo prima di andarsene i 'soci' hanno rivelato al fratello qual era la tomba in cui era sepolto l'imprenditore.

Hikmet Salaev è stato immediatamente dissotterrato e se l'è cavata con due costole rotte.