The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, aperta la prima agenzia di collocamento per gatti. La selezione, ovviamente, la fa un gatto

Si chiama Barsik, ha un profilo Instagram e fa sul serio



Barsik è il primo gatto lavoratore in Russia. Inizialmente ha trovato lavoro per se stesso, ma ora ha deciso che vuole garantire l’occupazione anche ai suoi simili. Perciò si è specializzato in gestione delle risorse...feline.

Il proprietario di Barsik, Vasilij Kuciumov, dice che i suoi amici da tempo gli stanno chiedendo di aiutarli a sistemare le loro gatte. E così il padrone e il suo gatto, nel quinto anniversario dell’assunzione di Barsik, hanno deciso di aprire un Ufficio di collocamento per animali domestici, il primo del genere in Russia.

Curriculum e foto dei candidati in cerca d’impiego vengono inviati all'account Instagram di Barsik. La pubblicazione dei profili dei candidati costa 1,5 euro. Poi spetta a Barsik promuovere le candidature. Una delle prime è stata la gatta Grassy, che si è proposta come gatta di compagnia a domicilio e tra le referenze ha che è buona, gentile, non graffia, non morde e va d’accordo con i bambini.