The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, l'ideatore di Blue Whale verso l'incriminazione

Philippe Budeikin, conosciuto in rete sotto il nick “Philippe Fox”, è imputato di istigazione al suicidio e attentato alla vita

L’Ufficio investigativo centrale presso la Procura Generale russa ha ufficialmente annunciato la conclusione dell’istruttoria a carico di Philippe Budeikin, conosciuto in rete sotto il nick “Philippe Fox”, l'ideatore del "gioco" mortale sul web Blue Whale.

Il 22enne, arrestato lo scorso anno a San Pietroburgo, è imputato di istigazione al suicidio e attentato alla vita. Durante le indagini preliminari è stato accertato che Budeikin ha istigato al suicidio una ragazza 17enne residente nella città di Astrakhan. Sono stati i poliziotti a farla cessare all’ultimo momento dal gesto estremo il 17 maggio del 2016.

Un altro caso accertato riguarda una 16enne siberiana, residente nella regione di Tyumen, spinta a un tentativo del suicidio e salvata in extremis dai medici.

Ora spetta alla Procura russa l’incriminazione formale e il contestuale rinvio al giudizio di Philippe Budeikin.