The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, il video anti-gay | Radio Bullets

Scritto da Julia Kalashnyk in data Giugno 7, 2020

In Russia il 1 luglio si voteranno gli emendamenti alla Costituzione. Emendamenti che, tra l’altro, prevedono anche l’annullamento dei termini presidenziali. Se verranno approvati dalla maggioranza, Vladimir Putin potrebbe rimanere al potere ancora a lungo, fino al 2036.

La riforma costituzionale prevede anche di consolidare la definizione di matrimonio esclusivamente come “unione tra un uomo e una donna”, apportando alcune modifiche e chiarimenti. È proprio questo uno degli argomenti scelto dalla propaganda russa per la campagna video a sostegno delle nuove riforme, facendo leva sui sentimenti e la formazione culturale e sociale della popolazione russa rispetto alle tematiche LGBTQ per esortarli a votare gli emendamenti alla Costituzione.

Il video contro i gay

E allora gli viene indicato un altro uomo che lo aspetta fuori dall’orfanotrofio.

la minaccia più grande per lo stato russo fosse la comunità Lgbtq. A orchestrare la realizzazione della campagna in sostegno delle riforme è l’agenzia di stampa federale (RIA FAN) insieme al gruppo media Patriot, associati a Yevgeny Prigozhin – il cosiddetto “chef di Putin”, l’uomo che peraltro starebbe dietro alla Internet Research Agency, meglio conosciuta come “Fabbrica dei troll” russa. Il video ha già suscitato un enorme dibattimento pubblico in Russia ed è stato eliminato da YouTube per aver violato le norme della piattaforma sull’incitamento all’odio.

#ДаВыберу (Sì, la scelgo)

Очень расстроилась с ролика, но так тепло на душе стало, когда увидела, какие милые арты рисуют по тегу #ДаВыберу, и тоже очень захотелось присоединиться
Каждый заслуживает любить и быть любимым pic.twitter.com/cLNlrhIvVh

#ДаВыберу и в этом нет ничего плохого.
Происходящее настолько ужасно, что у меня нет слов — одни маты. Эти поправки не должны быть вписаны в нашу Конституцию! pic.twitter.com/UvkHIg2peF