The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La International Dairy Federation dà il benvenuto a due nuovi membri: Russia e Kenya

La International Dairy Federation dà il benvenuto a due nuovi membri: Russia e Kenya

L’International Dairy Federation (IDF), principale fonte a livello mondiale di esperienza scientifica nel settore lattiero-caseario dal 1903, ha accolto Russia e Kenya come membri ufficiali della Federazione, portando a 43 il numero complessivo degli Stati aderenti.

Quest’anno l’Assemblea Generale dell’IDF è stata felice di accogliere due nuovi membri, Russia e Kenya, nella Federazione. La Dott.ssa Judith Bryans, Presidente dell’IDF, ha dichiarato: “Siamo molto felici di accogliere sia la Russia che il Kenya tra i membri dell’IDF. Non vediamo l’ora di lavorare con loro sulle questioni chiave che il settore lattiero-caseario generale deve affrontare oggi. Avere questi paesi seduti allo stesso tavolo a lato ai nostri altri membri è incredibilmente importante e aggiunge ancora più forza alla nostra voce, conoscenze e competenze globali“. La Dott.ssa Bryans ha poi aggiunto: “Nell’accogliere questi due nuovi membri nella sua comunità, IDF sta dimostrando ulteriormente il valore e la crescita della sua portata, e della sua ambizione e influenza nel settore lattiero-caseario generale.”

Come membri dell’IDF, il Kenya e la Russia trarranno vantaggio dall’essere parte di una rete dinamica di esperti il cui obiettivo è sostenere e sviluppare il settore lattiero-caseario generale. Le attività dei membri dell’IDF promuovono il dialogo politico, creano collegamenti, promuovono partenariati, costruiscono capacità e sviluppano le migliori pratiche nel settore lattiero-caseario in tutto il mondo.

“Con la attuale aggiunta di altri due paesi, la Russia e il Kenya, l’IDF rappresenta ora oltre il 75% della fornitura mondiale di latte“, ha affermato Caroline Emond, direttore generale dell’IDF. “Non vedo l’ora di collaborare con i nostri nuovi membri su questioni importanti e sulle opportunità per il settore generale.”

Il Comitato Nazionale IDF in Russia sarà guidato da Belov Artyom, CEO di Souzmoloko, la Russian National Union of Dairy Processors, mentre il Comitato Nazionale del Kenya sarà guidato da Margaret Kibogy, Amministratore Delegato del Kenya Dairy Board. Commentando la notizia, Kibogy ha dichiarato:

“A nome del Kenya Dairy Board siamo entusiasti di essere un membro abbonato della International Dairy Federation. L’industria lattiero-casearia del Kenya è un’importante attività socio-economica che porta benefici ad un’ampia gamma di parti interessate. Circa 1,5 milioni di piccoli allevatori, che producono la maggior parte dei 5,2 miliardi di litri di latte prodotti ogni anno, vedono in questa attività il loro unico mezzo di sostentamento. Inoltre, il settore lattiero-caseario contribuisce per circa il 4% al PIL nazionale. Attraverso questa adesione, il paese trarrà beneficio dall’impegno e dalla condivisione delle conoscenze attraverso la piattaforma generale. Avremo anche un ruolo attivo nella discussione sulla piattaforma insieme ad altri attori del settore “.