The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Libia, Di Maio sente Cavusoglu, ok tavolo a tre con Russia e Turchia

In Libia la tregua regge ma resta fragile, deboli violazioni denunciate da entrambe le parti

Dalla mezzanotte di sabato viene rispettato il cessate il fuoco in Libia, accolto dal premier Al-Serraj e dal generale forte della cirenaica Haftar, ma già alcune violazioni sono state denunciate da entrambe le parti. Intanto il lavoro diplomatico non si ferma. Il ministro degli Esteri Di Maio ha sentito al telefono il suo omologo turco Cavusoglu. Al centro dei colloqui appunto la crisi libica. I due in particolare hanno ribadito la volontà di un trilaterale Italia-Russia-Turchia, il loro impegno per il successo della Conferenza di Berlino e l'ottenimento di una tregua duratura. Di Maio ha anche rivendicato il ruolo italiano nel primo passo compiuto dalle parti. Il governo di Tripoli ha chiesto una trattativa sotto l'egida dell'Onu, nel frattempo il premier libico Fayez Al-Sarraj è giunto a Istanbul, dove incontrerà il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.