The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Coronavirus. Bollettino dell'OMS del 29 aprile: Russia 100mila contagi

Coronavirus Italia: malati ancora in calo. Dopo il discorso del 26 aprile del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che vuole far partire con molte cautele la fase 2 della sfida al Coronavirus, opinioni contrastanti ma cominciano ad giungere le indicazioni concrete per l'allentamento delle restrizioni al 4 maggio. Lo sport di squadra sarà fermo almeno fino al 18 maggio.

Oggi recrudescenza decessi: 323 morti, cala ancora il numero di ricoveri in terapia intensiva. La prudenza è sempre d'obbligo, anche perché in gran parte della terra le notizie non sono altrettanto positive. Stati Uniti sono nettamente il paese più colpito con più contagi e decessi.

L' OMS pubblica quotidianamente un bollettino, di cui vi diamo conto per i principali focolai nazionali, certificando la crescita esponenziale per Stati Uniti che ha quintuplicato ufficialmente l'Italia nel numero dei contagi, con la Spagna che supera i 200.000. Avanzano la Gran Bretagna e la Germania che hanno più contagi di Francia, Turchia e Russia con la Cina, origine della pandemia, che viaggia praticamente a quota zero per contagi e morti. Ecco il prospetto odierno con tutti i paesi che hanno almeno 10.000 contagi, le ultime new entry sono Bielorussia, Emirati Arabi Uniti, Qatar.

Il bollettino dell'OMS ferma la crescita dei contagi a un momento preciso della giornata, quando in Europa sono le 23:50 circa della sera del 29 aprile. Invece sotto  il grafico che aggiorna i dati in tempo reale della John Hopkins conferma che alle 20:00 del 29 aprile gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di infetti, e siamo ormai a oltre 3 milioni di contagi confermati nel mondo.

USA 1.027.295 ; Spagna 236.899 ; Italia 203.591 ; Francia 169.053 ; Gran Bretagna 166.440 ; Germania 160.479 ; Turchia 117.589 ; Russia 99.399 ; Iran 93.657;  Cina 83.940. Totale mondo 3.167.448.