The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, nuove esercitazioni nell’Artico

E’ ancora tempo di esercitazioni per la Russia, stavolta nell‘Artico. Mezzi della Flotta del Nord sono sbarcati sulle isole Golomyaniy dell’arcipelago della Terra di Nicola II. Durante lo sbarco, le unità della brigata motorizzata artica su quattro veicoli blindati MT-TWT dotati di mitragliatrici Kord, hanno condotto una serie di esercitazioni per condurre raid in un’area sconosciuta nell’Artico, hanno fatto sapere dall’ufficio stampa. 

Sono state messe a punto anche incursioni sul punto più settentrionale del continente eurasiatico: capo Chelyuskin e sulla costa dell’isola di Kotelny, l’arcipelago delle isole di Novosibirsk.

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di richiedere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.