The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Bragin dopo Kudashov: la Russia cambia testa

La Sbornaja ha un nuovo padrone fino alle Olimpiadi del 2022, in Cina: è l'ex tecnico della nazionale U20, affidata ora al leggendario Igor Larionov

C'è una nuova mente al vertice della piramide della Sbornaja: dopo il giovane Alexei Kudashov, promosso solo l'anno scorso ad assistente della nazionale russa al posto di Ilya Vorobyov, il quale a sua volta aveva soffiato a sorpresa il posto al vulcanico Oleg Znarok appena qualche settimana prima dell'inizio dei Mondiali in Danimarca, Mosca decide di affidare il ruolo di headcoach della massima rappresentativa russa al veterano Valeri Bragin, oggi 64enne tecnico a lungo allenatore delle selezioni nazionali U18 e U20 e che vanta una solida esperienza sulle prestigiose panchine di Spartak Mosca, Cska e Ska San Pietroburgo.