The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Svizzera travolge la Norvegia (5-0) e prenota la Russia

A Visp, la Nazionale di Fischer non stecca l’esordio: domani sfiderà la Sbornaja, vittoriosa sulla Slovacchia nell’altro match

Ci mettono poco più di 7 minuti a rompere il ghiaccio gli uomini di Patrick Fischer, che finalizzano al meglio la loro prima opportunità di giocare con l’uomo in più. Superata indenne una penalità rimediata da Fora dopo nemmeno mezzo minuto, gli elvetici prendono gradatamente in mano le redini del confronto, e quando Loken Pedersen viene mandato a purgare una penalità per trattenuta, arriva anche l’1-0, firmato da Moser che corregge un tiro dalla blu di Untersander.

Nei secondi venti minuti l’allungo decisivo

La Svizzera mette poi in cassaforte il successo in un secondo tempo che di gioca praticamente a una porta sola (11-1 il parziale dei tiri). Lo fa infilando altri tre dischi alle spalle di Volden, Il primo dopo appena 16 secondi dal rientro dopo la pausa, con Rod (su assist di Fora), il secondo al 29’11”, ancora con Moser e ancora in superiorità numerica, e il terzo 49 secondi più tardi con Furrer. E così alla seconda pausa gli elvetici ci vanno sul comodo 4-0

Il terzo tempo ridotto a passerella

Non c’è più molto da dire negli ultimi 20 minuti, che servono però a dare i contorni definitivi al successo dei rossocrociati. Al 45’07” arriva anche il 5-0 firmato da Sven Andrighetto, che poco più tardi va pure vicino alla sua seconda segnatura (negatagli dal palo). La Svizzera non sembra però accontentarsi, e continua a spingere e crearsi occasioni. Ma di reti non ne arrivano più: finisce così 5-0.