The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Dopo il successo in Russia, un minitour tra Italia e Gran Bretagna per “Come Se Non ci Fosse un Domani”, il secondo film del duo comico Pino e gli Anticorpi, diretto da Igor Biddau.

Dopo il successo in Russia, un minitour tra Italia e Gran Bretagna per “Come Se Non ci Fosse un Domani”, Il secondo film del duo comico Pino e gli Anticorpi, al secolo Michele e Stefano Manca, diretto da Igor Biddau.

Un salto in Piemonte per l’Asti Film Festival, subito dopo un passaggio oltremanica, a Londra, per una proiezione-evento e poi a tutta dritta verso la Toscana, a Reggello, per una serata interamente dedicata al film e ai suoi protagonisti.

Asti – Grande accoglienza e lunghi applausi anche nella città piemontese, nella Sala Pastrone del Teatro Alfieri, location ormai storica per l’Asti Film Festival: l’evento cinematografico giunto quest’anno alla sua nona edizione, è un appuntamento con il cinema di qualità organizzato dal Circolo Cinematografico Sciarada in collaborazione con il Comune di Asti ed il Circolo Vertigo, col patrocinio della Torino Piemonte Film Commission.

“Come Se Non ci Fosse un Domani”, è stato proiettato in un evento speciale fuori concorso, ma il Michele e Stefano Manca non erano nuovi all’ambiente: infatti nel 2016 parteciparono in concorso con la prima pellicola “Bianco di Babbudoiu” vincendo il Premio Speciale “Vino è cultura”. Non solo proiezioni: tra gli eventi collaterali del festival, anche gli incontri con le scuole. Michele e Stefano Manca sono stati, quindi, accolti a furor di popolo in un istituto scolastico comunale ed hanno intrattenuto gli studenti e le studentesse con i propri cavalli di battaglia, oltre alla proiezione dei video making off che raccontano il lungo e intenso lavoro della troupe e di tutte le maestranze durante le fasi di lavorazione del film.

Londra – Un film che racconta e promuove la sua terra: “Come Se Non ci Fosse un Domani” è sbarcato oltre Manica per la proiezione evento organizzata da Fine Solution Consulting e Ideas dell’imprenditore sardo Roberto Zicconi. Prima una passeggiata promozionale nella famosissima Portobello Road e in serata la proiezione nel teatro al numero uno di Thorpe Close a Kensington. Una grande occasione di convegno e confronto, focalizzando l’attenzione non solo sul film e sul fare cinema in Sardegna, ma anche sulle tipicità e specialità dell’Isola.

Panadas, formaggi, salumi, vino e tanti altri frutti dell’agroalimentare nostrano sono stati apprezzati dal numeroso pubblico italo-inglese, presente alla proiezione.

Reggello – Il Cinema Excelsior di Reggello, in Toscana, ha ospitato la terza tappa del mini tour promozionale del film fuori dai confini regionali. Un evento speciale che ha fatto registrare il consenso del numeroso pubblico in sala. Prova superata, quindi, anche in Toscana, terra della società Firenze Produzioni che ha co-prodotto il film, insieme alla Babbudoiu Corporation.

Si saluta il 2019 con un bilancio più che positivo e già si pianifica l’uscita del film nelle sale della penisola per gli inizi del 2020: primo obiettivo in cantiere sbarcare in Piemonte, Liguria e Lombardia all’intimo di un circuito di proiezioni dedicate al cinema indipendente.