The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Seggi aperti in Russia: si vota per le amministrative, ma senza opposizione

MOSCA. Seggi aperti tra le 8 e le 20 oggi in Russia per le elezioni amministrative che dovranno garantire il rinnovo di assemblee municipali, regionali e decidere sull'attribuzione di incarichi di governatori e sindaci in tutto il paese. Previste anche le elezioni suppletive per quattro seggi della Duma, la camera bassa del parlamento russo. Il presidente della Federazione, Vladimir Putin, ha espresso il suo voto questa mattina per il rinnovo dell'assemblea municipale di Mosca - la Duma moscovita - nel seggio allestito presso l'Accademia delle Scienze russa, riferisce la Tass. 

Gli occhi sono puntati su Mosca, dove dopo un'estate di proteste, gli aventi diritto rinnoveranno il consiglio comunale scegliendo tra circa 200 candidati in 45 distretti. Assenti i principali esponenti dell'opposizione, esclusi dalla Commissione Elettorale che a metà luglio si è rifiutata di registrare numerosi candidati - tra loro alcuni dei più noti attivisti non direttamente legati al sindaco e non appartenenti a una delle liste controllate dal Cremlino - sostenendo che i documenti di registrazione non erano in regola. Una mossa denunciata come tentativo di eliminare gli oppositori e che ha portato per settimane ogni sabato migliaia di persone in piazza per chiedere elezioni eque.

La protesta è stata respinta con forza dalla polizia antisommossa che ha effettuato fermi di massa, con un record di 1373 arresti in un solo giorno il 27 luglio. La mossa non ha contribuito a rafforzare la scarsa popolarità di cui gode a Mosca il Partito di governo Russia Unita, al punto da costringerlo a far correre i suoi candidati - tranne in un unico distretto - da indipendenti, senza qualificarli come suoi esponenti.