The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: dopo i generali bianchi si riabilitano anche i 'komplizen...

Russia: dopo i generali bianchi si riabilitano anche i 'komplizen' nazisti?

Non che sia una novità assoluta: da diversi anni ormai, Mosca condanna legittimamente il deturpamento o addirittura la distruzione di monumenti al soldato sovietico liberatore in varie capitali dell'Europa orientale. Allo stesso tempo, in Russia, vengono inaugurati sempre nuovi busti, monumenti, targhe, a “eroi” bianchi della guerra civile. In nome della “pacificazione nazionale” intonata dal governo, i nomi dei generali Vrangel, Kol?ak, Mannerheim, per non parlare dello zar Aleksandr III o del ministro Stolypin, sono innalzati a pietre miliari della storia russa, prima della “parentesi bolscevica” e sui manuali di storia scolastici vengono ricoperti dell'alone di figure “che cercavano il bene e la grandezza della patria”.