The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: a Mosca parata aerea per il Giorno della Vittoria. La par...

Russia: a Mosca parata aerea per il Giorno della Vittoria. La parata militare sulla Piazza Rossa rinviata per il coronavirus

I gruppi acrobatici della Forza aerospaziale della Russia terranno uno spettacolo aereo sull'aerodromo di Kubinka vicino a Mosca il 9 maggio che sarà trasmesso dai canali televisivi della tv russa. Ad affermarlo è Yuri Yevtushenko, vicecomandante del distretto militare occidentale per il lavoro militare-politico. 

Tutti gli eventi festivi previsti dal Western Military District avranno luogo necessariamente, ma alcuni di essi verranno posticipati a date successive a causa della pandemia di coronavirus, ha detto il generale.

Il colonnello-generale comandante del distretto militare occidentale Alexander Zhuravlyov in precedenza ha affermato che gli aerei militari sorvoleranno 12 città in cui le forze del distretto sono di stanza per celebrare il Giorno della Vittoria il 9 maggio. Inoltre, il saluto dell'artiglieria si terrà a Mosca, San Pietroburgo, Voronezh, Kaliningrad, Tula e Smolensk la sera del 9 maggio, ha reso noto il comandante.

La Russia terrà la parata del Giorno della Vittoria il 9 maggio con una parata aerea per celebrare il 75° anniversario della vittoria dell'Unione Sovietica sulla Germania nazista nella Grande Guerra Patriottica del 1941-1945. Inoltre in Russia il 9 maggio ci saranno fuochi d'artificio nelle città, ha affermato il presidente Vladimir Putin.

"Celebreremo anche la nostra festa sacra: il Giorno della Vittoria, nel rispetto dei requisiti di sicurezza e del regime di autoisolamento. Nonostante tutto, lo faremo tutti insieme e l'intatto paese", ha detto il capo dello Stato, rivolgendosi ai cittadini russi.

Come ha sottolineato il presidente russo, "il 9 maggio gli aerei voleranno in una parata nel cielo della Russia - moderni aerei da combattimento ed elicotteri, rendendo omaggio agli eroi e tradizionali fuochi d'artificio festivi si terranno necessariamente nei centri delle città la sera".

“In questo giorno la sua forza spirituale è nei nostri cuori per sempre", ha sottolineato il leader russo.

"Commemoreremo i nostri soldati della Grande Guerra Patriottica, tutti quelli che non sono già con noi e, naturalmente, ci congratuleremo con i nostri veterani di guerra. Anche se non saremo in grado di abbracciarli, troveremo la possibilità di dire loro le parole più calde", ha affermato Putin.

La Russia terrà la parata militare sulla Piazza Rossa di Mosca per celebrare il 75° anniversario della Vittoria quando la minaccia della diffusione del coronavirus sarà terminata.

"Tutto ciò che abbiamo programmato in onore del 75° anniversario della Vittoria avverrà necessariamente. Terremo la parata principale sulla Piazza Rossa e la marcia del Reggimento Immortale", ha detto il capo dello Stato.

Come ha sottolineato il presidente russo, "Celebreremo degnamente la data del giubileo della Vittoria quando ci sarà fiducia che la condizione sia completamente sicura e, prima di tutto, due volte più sicura per i nostri veterani di guerra", ha sottolineato il presidente russo.