The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

India e Russia potrebbero unirsi per costruire centrali nucleari ...

India e Russia potrebbero unirsi per costruire centrali nucleari in Africa e Medio Oriente. Gli USA resteranno a guardare?


Segue l'analisi di Shishir Upadhyaya, esperto di difesa e affari strategici riconosciuto a livello internazionale, ex ufficiale dell'intelligence navale indiana e autore di "Strategia marittima dell'India: bilanciamento delle ambizioni regionali e della Cina". È professore abbonato presso l'Università marittima del Gujarat, dove insegna Relazioni internazionali e Studi sulla sicurezza. Account Twitter @ Shishir6
 
Dopo il successo di un progetto congiunto nucleare indo-russo in Bangladesh, i due paesi potrebbero unirsi per costruire più centrali nucleari all'estero. È un segno di legami più profondi, ma gli Stati Uniti lo lasceranno passare?
 
L'ambasciatore indiano in Russia, Venkatesh Varma, ha recentemente annunciato che l'India potrebbe collaborare con la Russia per lanciare nuovi progetti in Africa e in Medio Oriente. Ha dichiarato: "La Russia ha già accordi in questo campo con un certo numero di paesi africani", aggiungendo, "l' Etiopia è uno di questi e ci sono alcuni paesi in Medio Oriente.”
 
La Russia - uno dei principali attori nel mercato internazionale dell'energia nucleare commerciale, che offre progetti chiavi in ??mano in oltre 33 paesi in tutto il mondo - è stata un partner chiave per il programma di energia nucleare dell'India. In effetti, la centrale nucleare di Kudankulam nell'India meridionale è stata costruita con l'assistenza russa. Inoltre, dal 2018, le società indiane lavorano in collaborazione con l'agenzia statale per l'energia atomica della Russia, Rosatom, nella costruzione di due centrali nucleari a Rooppur in Bangladesh. Il progetto dovrebbe essere completato entro il 2023 ad un costo di $ 13 miliardi.