The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Come la Russia, anche l'Iran favorevole a spostare sede dell'ONU ...

Come la Russia, anche l'Iran favorevole a spostare sede dell'ONU in un "paese migliore e pi� sicuro"

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov aveva anche lui proposto il trasferimento del quartier generale Onu da New York a Sochi, dopo il rifiuto degli Stati Uniti della concessione dei visti ad una parte della delegazione nel tuo paese.


In una conferenza stampa durante l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, il presidente dell'Iran, Hasán Rohaní, ha dichiarato che il suo paese voterebbe per il trasferimento del quartier generale delle Nazioni Unite fuori New York, se ci fosse l'occasione.
 
"Se mai ce lo chiedessero, voteremo, ovviamente, a favore del trasferimento del quartier generale delle Nazioni Unite in un paese migliore e più sicuro, che non ha le opinioni ristrette a cui abbiamo assistito", ha affermato il Presidente della Repubblica islamica.
 

Le élite non raccoglieranno più i benefici di una società libera, mentre il popolo iraniano soffre di corruzione e cattiva gestione del regime", si insiste nel documento
 
Spostamento quartier generale
 
La parte iraniana non è l'unica a essere stata colpita dalla soluzione delle autorità statunitensi di non concedere visti. Pertanto, secondo il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, decine di diplomatici, interpreti e altri funzionari che facevano parte della delegazione russa per partecipare all'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York non potevano partecipare a quell'evento perché alla negazione dei visti da parte degli Stati Uniti.
 
Lavrov aveva già sottolineato che Mosca "naturalmente" ha protestato, poiché gli Stati Uniti, in quanto paese ospitante del quartier generale delle Nazioni Unite, hanno l'obbligo di favorire la partecipazione agli eventi delle Nazioni Unite a tutti i membri di tale organizzazione.
 
Commentando la condizione, il ministro russo ha affermato che il trasferimento del quartier generale delle Nazioni Unite a New York nella città russa di Sochi dovrebbe essere preso in considerazione.