The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Lazio, incidente diplomatico sfiorato per Fares: non volevano farlo entrare in Russia

Non è stata di certo una vigilia facile quella della Lazio, così come non lo era stata la scorsa settimana contro il Bruges. La questione legata ai tamponi della Uefa ha costretto mister Inzaghi a lasciare di nuovo a casa Immobile, Leiva e Strakosha e a partire alla volta di San Pietroburgo con ancora molte defezioni. Come se non bastasse il patron Lotito ha dovuto fronteggiare anche un piccolo incidente diplomatico. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei infatti il presidente ha dovuto parlare con l'ambasciatore per risolvere il problema Fares: il calciatore all'inizio sembrava non poter entrare in Russia a causa delle sue origini algerine. E' stato necessaria quindi un'operazione diplomatica e il passaporto del terzino a dimostrare di essere nato in Francia e quindi di poter entrare nel paese senza problemi.