The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Caicedo, in Russia il primo gol in Champions. E anche l'Ecuador ringrazia...

Primo gol in Champions League per Felipe Caicedo, che ha deciso la sfida tra Lazio e Zenit: l'attaccante è il quinto ecuadoriano ad andare a segno.

Caicedo festeggia. E questa volta lo fa in modo ancor più fragoroso. Perché quello siglato in Russia contro lo Zenit è stato il primo gol del 'Panterone' in Champions League. A 32 anni, l'attaccante della Lazio esulta per un importante traguardo della sua carriera, aggiungendosi ai quattro calciatori ecuadoriani che hanno messo la propria firma sul tabellino delle gare della massima competizione internazionale. Édison Méndez (PSV), Antonio Valencia (Manchester United), Christian Noboa (Rubin Kazan) e Cristian Ramírez sono i suoi connazionali arrivati prima. Infine, riporta MisterChip sul proprio profilo Twitter, era dalla stagione 2010/11 che due giocatori dell'Ecuador (Caicedo / Ramirez) non andavano in gol nella stessa edizione di Champions. La Lazio si coccola il suo bomber dell'ultimo minuto. Ma anche in patria ringraziano...