The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Quotidiano indipendente del Trentino Alto Adige

Tu sei qui

Oggi, 8 settembre, alle ore 12 al Rifugio La Montanara (Malga Tovre) ai Suoni delle Dolomiti arriva il gruppo rivelazione Russian Renaissance, per un viaggio nell’anima russa: un ponte tra la tradizione strumentale di questo grande paese e la grande musica internazionale, dal jazz al tango, dal folk alla classica.   

Nelle foto posano a lato a una fisarmonica, a una domra, a una balalaika e a una balalaika contrabbasso che cattura lo sguardo per le dimensioni imponenti, la sua forma e i colori. Sono i quattro componenti dei Russian Renaissance, che nel 2017 si sono imposti all’attenzione mondiale aggiudicandosi l’M-Prize Chamber Arts Competition negli Stati Uniti, concorso per musica da camera con il premio più ricco al mondo.

Da allora hanno conquistato il pubblico e la critica con performance che hanno sondato le straordinarie possibilità degli strumenti della tradizione russa - balalaika, domra e fisarmonica per l’appunto - nell’esplorare ogni genere musicale dal jazz al tango, dal folk alla classica.

Il luogo del concerto è raggiungibile da Molveno con telecabina fino a Pradel e poi in 15 minuti a piedi in salita direzione Rif. Montanara, oppure con telecabina a Pradel, seggiovia al Rif. Montanara e quindi a piedi 15 minuti in discesa in direzione Malga Tovre. In caso di maltempo, alle 17.30 alla Sala Congressi Lido di Molveno. Biglietti in distribuzione dalle ore 15.30.