The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Addio a Giuseppe Bertano ultimo reduce di Russia carrucese

Carrù– Oggi, 24 novembre è un giorno di particolare cordoglio per la perdita di Giuseppe Bertano, ultimoreduce carrucese dal sorriso sempre stampato sulla bocca anche quando rievocava i tanti pericoli vissuti e l’arguzia con cui li aveva superati. Aveva partecipato alla guerra sul fronte francese, greco-albanese, Russia e nel periodo di contumacia nel Brennero.Una volontà ferrea condita da una parte di buona sorte aveva permesso a Bertano di vivere con grande equilibrio i suoi 101 anni, appena compiuti il 18 novembre scorso. Il Reduce non era stato bene due giorni fa, appena la febbre si è alzata, il figlio lo ha condotto con sé a Torino dove risiede per poi ricoverarlo all’Ospedale Mauriziano dove è mancato.
“Il Gruppo Alpini di Carrù – dice il capogruppo Giorgio Pellegrino – partecipa condividendo con i familiari il dolore per la perdita improvvisa del nostro decano. Cercheremo di onorarne al meglio la memoria compatibilmente con le norme restrittive anti Covid-19 che non permettono di estendere la partecipazione agli altri Gruppi fuori Comune. La salma sarà trasportata nella Parrocchiale carrucese dove si svolgeranno i funerali in data ancora da definire. La salma sarà tumulata nella tomba di famiglia dove riposa da qualche anno l’amatissima moglie Angelina Corte. Lascia il figlio Fiorenzo e la moglie.