The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Articolo dall'Archivio Storico - AGV

Il governo russo non sta programmando di espandere l'elenco dei prodotti vietati come parte delle misure di risposta alle sanzioni occidentali: lo ha riferito una fonte del settore finanziario e economico del governo. "No, tutto ciò che è stato fatto è fatto", ha detto la fonte. Il primo ministro Dmitry Medvedev, parlando alla vigilia della proroga delle sanzioni economiche dell'Unione europea contro la Russia che prende il via oggi, ha promesso che il governo avrebbe deliberato di estendere le misure di risposta nel corso del 2018.

The Russian government is not planning to expand the list of banned products as part of response measures to western sanctions, a source in the government's financial and economic block told Sputnik. "No, everything that has been done is done," the source said Friday. Prime Minister Dmitry Medvedev, speaking on the eve of the European Union's extended six-month economic sanctions against Russia taking effect Friday, vowed that the government would deliberate extending the response measures throughout 2018.