The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Usa-Russia, Matvienko: Trump più cauto di quanto ci aspettassimo

Il presidente della Consiglio della Federazione punta il dito contro la “potente lobby russofobica” a Washington

Il presidente della Consiglio della Federazione punta il dito contro la “potente lobby russofobica” a Washington

I passi del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump verso il miglioramento dei legami con la Russia sono "più cauti di quanto ci aspettassimo": lo ha detto Valentina Matvienko, presidente del Consiglio della Federazione. Matvienko ha detto nell'intervista che i tentativi di esporre la Russia in una luce negativa e la campagna di informazione scatenata contro di essa "naturalmente in una certa misura lega le mani del nuovo presidente". "Io vedo questo come il motivo per cui i passi del presidente degli Stati Uniti per stabilire la nostra cooperazione sono più cauti di quanto ci aspettassimo". Ha quindi imputato la "potente lobby russofobica" a Washington di fare il possibile per impedire un riavvicinamento con la Russia.

US President Donald Trump's steps toward improving ties with Russia are "more cautious than we expected," Chairperson of the Council of the Federation (Russian upper house of parliament) Valentina Matvienko told Sputnik. Matvienko said in the interview that attempts to expose Russia in a negative light and the information campaign unleashed against it "of course to a certain extent tie the hands of the new president." "I see this as the reason why the US president's steps toward establishing our cooperation are more cautious than we expected," she said. The senior Russian senator blamed the "powerful Russophobic lobby" in Washington of doing their utmost prevent a rapprochement with Russia.