The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Guardia Costiera russa ha sequestrato due imbarcazioni nordcoreane

La Guardia Costiera russa ha detto di aver sequestrato due imbarcazioni nordcoreane e più di 80 persone che fanno parte dei loro equipaggi. Secondo la Russia le due navi stavano pescando illegalmente nella sua zona economica esclusiva – l’area marina vicina ad acque territoriali che solo un paese può sfruttare economicamente – e una delle due avrebbe condotto un «attacco armato» in cui tre agenti della Guardia Costiera sarebbero stati feriti. È successo nella zona di mare tra la penisola coreana, la Russia e il Giappone. Il ministero degli Esteri russo ha convocato l’ambasciatore della Corea del Nord e, secondo l’agenzia di stampa russa Interfax, le due navi sequestrate sono state portate nel porto di Nachodka, vicino a Vladivostok.

Non sarebbe la prima volta che Russia e Corea del Nord litigano riguardo allo sfruttamento delle zone marine. La Corea del Nord ha sequestrato più volte imbarcazioni russe: a luglio era capitato con un peschereccio.