The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Wi-Fi violato: tutte le reti a azzardo. Cosa è successo e...

Si arricchisce di nuovi e importanti dettagli la storia che lega Facebook e l'intrusione russa alle ultime elezioni presidenziali statunitensi. Nei giorni scorsi Mark Zuckerberg, fondatore e CEO del social network, aveva annunciato di voler fornire al governo americano il contenuto di oltre 3mila annunci politici diffusi su Facebook. Annunci che sarebbero stati creati e finanziati da società russe per interferire nelle recenti elezioni americane che hanno sancito la vittoria di Donald Trump. Una sorta di ammissione, da parte di Facebook, dopo che da diverse parti erano piovute accuse per la propagazione di fake news e falsa propaganda pro Trump.