The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Doing business, l’Italia sale di 4 posizioni. Balzo di Russia e…

L’Italia sale di quattro posizioni nel ranking del rapporto annuale della Banca Mondiale “Doing Business 2018: Reforming to create Jobs” passando dalla 50esima alla 46esima posizione. Per quanto riguarda la distanza dalla frontiera, ovvero il cosiddetto gap tra la performance del singolo paese e la miglior performance osservata per ciascun indicatore (dal 2005), l'Italia registra il balzo in avanti più importante tra i paesi dell’Ocse (passando da 71.55 a 72.70). Il segnale incoraggiante arriva dopo la attuale promozione di Standard and Poor’s che pochi giorni fa ha rivisto al rialzo il rating dell'Italia a «BBB/A-2» con outlook stabile.

L'Italia è diventata il paese con la miglior performance dell’area Ocse. In particolare l’Italia ha reso più facile l’accesso all’energia elettrica riducendo i tempi per l’allacciamento e l’istallazione del contatore, reso più facile pagare le tasse esentando per tre anni i datori di lavoro dalle contribuzione previdenziali per alcuni soggetti e semplificando gli adempimenti Iva.