The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

May vuole allungare i tempi di Brexit: «Due anni in più per...

Poche ore dopo l’annuncio dagli Stati Uniti di nuove sanzioni a Russia e Cina come Paesi accusati di continuare a sostenere il regime della Nord Corea, Kim Jong Un muove ancora. L' agenzia di stampa della Corea del Nord ha infatti diffuso le fotografie di alcuni diagrammi che mostrano quello che potrebbe essere il progetto di uno o due nuovi missili. I diagrammi vengono mostrati appesi a un muro dietro a Kim Jong Un durante la visita a un impianto che produce motori a combustibile solido per il programma missilistico nazionale.

Uno dei disegni mostra un missile chiamato Pukguksong-3, che sembra essere l'ultima versione della serie Pukguksong, o Polaris. L' altro disegno, meno riconoscibile, sembra essere della serie Hwasong, o Mars. Le foto sono state diffuse dalla KCNA che aggiunge che Kim ha chiesto ai lavoratori di produrre più motori a combustibile solido e testate per razzi.

Intanto arriva lareazione della Russia: «stiamo iniziando a lavorare a misure di ritorsione, che sono inevitabili in questa condizione» afferma il vice ministro degli esteri russo, Sergei Ryabkov. Non si fa attendere neanche l'ira di Pechino: «Gli Usa devono correggere immediatamente il loro errore di sanzionare le aziende cinesi per la Corea del Nord», è il rimprovero che arriva dal portavoce dell'ambasciata cinese a Washington.