The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Finita l’età dell’oro: il «sogno spezzato» di Montebelluna

Oltre a realizzare 10 magneti superconduttori per il progetto Iter, che porterà alla costruzione del primo reattore al mondo per la fusione nucleare, a Cadarache in Francia, Asg Superconductors si concentra su una nuova commessa in Russia, del valore di 15 milioni di euro.

A spiegarlo è Davide Malacalza, presidente di Asg, nello stabilimento spezzino dell’azienda, a margine della presentazione del primo supermagnete completato per Iter. «Abbiamo stretto un accordo – spiega – con il Jinr, Joint institute for nuclear research, di Dubna, nella regione di Mosca, che lavora sulla fisica delle alte energie».