The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Calciomercato Napoli, le idee per l’attacco: nuovo obiettivo in Russia

Calciomercato: il Napoli potrebbe avere, per la prima volta nella sua storia, anche un calciatore iraniano. Si tratta di Sardar Azmoun, centravanti dello Zenit, attualmente protagonista di una stagione giocata su ottimi livelli, come peraltro confermano i numeri messi insieme fino a oggi: in 29 presenze complessive, la punta originaria di Gonbad ha segnato 14 gol, corredandoli con ben 7 assist. Statistiche importanti, che giustificano il forte interessamento di Giuntoli – secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport -il quale sarebbe pronto a inserirlo nel novero dei potenziali obiettivi in vista della prossima stagione.

Azmoun, in concorrenza con Loren Moron e Luka Jovic, potrebbe trasformarsi nel rinforzo adatto per sostituire il possibile partente Milik.

Oggi Azmoun segna a ripetizione in Russia – dove, oltre ai colori dello Zenit, ha difeso anche quelli di Rostov e Rubin Kazan -, ma la sua prima vera passione sportiva è rappresentata dalla pallavolo. Lo sport di famiglia, in questo caso, visto che il papà vanta una discreta militanza nella nazionale maggiore di volley iraniana. Solo nel 2004, all’età di 9 anni, ha deciso di optare per il calcio. Nell’estate del 2017 Azmoun era stato individuato da Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, come rinforzo per l’attacco biancoceleste. La trattativa era concreta e pare anche in fase avanzata, ma la diatriba legale scoppiata per il suo cartellino fece saltare tutto sul più bello. Rostov e Rubin Kazan si contesero il giocatore a colpi di ricorsi, finendo dinanzi al Tribunale dello Sport. E a quel punto la Lazio ha dovuto rinunciare.