The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, cinque giovani si tagliano le vene in tribunale: sono sotto processo per una zuffa al ristorante

Cinque giovani si tagliano le vene nell'aula del tribunale. I ragazzi sono ceceni e hanno messo in atto la protesta nel corso di un'udienza nel processo che li vede coinvolti. Gli imputati sono in stato di detenzione cautelare sin dal 2015. Non è chiaro come abbiano fatto ad introdurre in aula gli oggetti contundenti con cui si sono feriti - parti di metallo di semplici accendini a gas - ma sono stati subito soccorsi e portati in ospedale.

Ricoverato anche il sesto imputato benché pare non abbia riportato ferite. I sei giovani vennero arrestati dopo una zuffa presso un ristorante di Mosca. Nonostante la cruenta protesta sono stati tutti rinviati in carcere fino al 18 gennaio prossimo. Lo riportano i media russi.